Il Giullare vola a Catania per il IV Biennale di Teatro Sociale

8

Il Teatro del Festival Il Giullare proprio non si ferma quest’anno riservandoci grandi soddisfazioni con un Tour teatrale che questa volta ci porta fino in Sicilia!

 

A poco meno di un mese dall’avvio della tradizionale edizione estiva del Festival Il Giullare, che dal 4 al 28 luglio prossimo accoglierà nella Città di Trani oltre 100 artisti da tutta Italia, proporrà eventi, spettacoli, momenti dedicati alla formazione e allo scambio, “Io la Rinascita”, lo spettacolo della Compagnia Teatrale Il Giullare, andrà in scena Sabato 15 Giugno pressoil Bastione degli Infetti in Via Torre del Vescovo, 3a Catania con inizio alle 21.30, in occasione della Biennale di Teatro Sociale.

 

Un evento voluto, ideato e organizzato da Officine Meccanica Teatro Sociale di Catania che in questa edizione dedica“Alla ricerca del tempo” per“Trasformare l’emergenza in urgenza”: viviamoallavelocitàdellaluce, ma la sfidaspessoardua è riuscire a trasformarel’emergenza in urgenza, politica e sociale: ilteatrocontribuirà ad accendereiriflettorisullaconsapevolezza di quantosianecessariodistinguereciòchequotidianamentesiamospinti a dover fare per rispondereall’emergenza, dal tempo dedicato a ciòche urge e contadavvero

 

Il teatro sociale è l’espressione scelta da numerose realtà per catalizzare il cambiamento.Le performance rappresentano il culmine di un percorso di ricerca, scoperta e relazione tra gli attori e il contesto: lungo il viaggio si intersecano valori, criticità, resistenze e a volte si traccia il futuro di un territorio.

 

Un’occasione che coinvolgeràgruppiteatrali, operatori di teatrosociale, ricercatori, formatoriimpegnatinelterritoriosiciliano e nazionale,che accoglierà e potenzierà lo stretto vincolo tra il teatro, gli individui, i gruppi e le intere comunità, questi fra i motivi trainanti dell’invito rivolto alla nostra compagnia “Il Giullare” considerato un modello culturale di inclusione, in tante occasioni è esempio di teatro, cultura e formazione.

 

Quando la scena diventa lo strumento per innescare processi trasformativi, l’azione teatrale non è solo creativa ma socioculturale: tutto ciò che prende forma sul palco si rivela una vera e propria forma di rivoluzione e libertà capace di evidenziare verità e di incidere sul contesto di chi le crea e del pubblico che ne beneficia.

 

Il Giullare tornerà con i suoi eventi a Trani sabato 22 giugno con l’ultimo spettacolo in scena nella rassegna “Aspettando il Giullare XVI Edizione” che si terrà nella sala teatro del Centro Jobel: “Cosmix” a cura del Centro ACCUA di Urbino per la regia di Gianni Villa (info e prenotazioni sul sito www.ilgiullare.it o solo con messaggio whatsapp al 3515704961).

 

Con tanti sforzi organizzativi, economici, familiari ma anche con determinazione e la ferma convinzione di credere che creare cultura sia la strada maestra per un cambiamento sociale, invitiamo per quanto possibile cittadini, imprenditori, Enti “sensibili ai sogni” a sostenere la nostra Compagnia nelle forme che potrete concordare con noi, invitandovi a diventare “promotori di follia”seguendoci sulle pagine social targate “Il Giullare”!