Festa del Vino e Galleria Enogastronomica a Orsara il 29 giugno

29

ORSARA DI PUGLIA (Foggia) – Un percorso con 6 cantine tra le migliori della Capitanata, dove sorseggiare vini e bollicine, arricchito da altrettanti postazioni food per accompagnare i calici con la degustazione di pietanze tipiche, cinque diversi spettacoli musicali e poi ancora trekking, visite guidate, movimento e un convegno d’apertura: è tutto pronto per la trentasettesima edizione della Festa del Vino di Orsara di Puglia, la più longeva di Puglia, con la ormai tradizionale Galleria Enogastronomica Orsarese che è un tuffo tra sapori e musica lungo vie e piazze del centro storico del ‘paese dell’Orsa’.

L’edizione numero 37 andrà in scena sabato 29 giugno 2024. La Galleria Enogastronomica Orsarese col percorso di calici e degustazioni aprirà alle ore 20, ma la Festa del Vino comincerà dal mattino, alle ore 9, con l’iniziativa “Sulle orme della Tradizione”, trekking lungo l’antica Traiana durante il quale i visitatori potranno conoscere la storia del territorio attraverso la scoperta di flora e fauna lungo il cammino. Questo appuntamento è curato da EcolForest e vi si può partecipare prenotando al 327.1124656. Sempre alle ore 9, in alternativa e contattando lo stesso numero, si può sperimentare la ginnastica dolce all’interno dell’area verde di Parco San Mauro.

TARGET EXPERIENCE WINE. Alle ore 10 e poi alle 17, prenotando al 327.1124656, sarà possibile partecipare alla visita della vigna “Il Tuccanese” con degustazione: un bus navetta partirà da Largo San Michele per condurre i partecipanti in vigna, per chi vuole arrivare autonomamente invece l’appuntamento è direttamente nei vigneti della Cantina Il Tuccanese in contrada Carrozza.

LE VISITE GUIDATE. Alle ore 17, inoltre, a Porta San Pietro, si terrà il Laboratorio di Vivaismo e Falegnameria a cura di EcolForest. Alle 10.30 e alle 17, per chi si prenoterà contattando il 353.3998020, ci saranno le visite guidate per scoprire il borgo e l’Abbazia Sant’Angelo.

IL CONVEGNO. Sarà la nuovissima struttura della Biblioteca di Comunità, all’interno di Palazzo Varo in Largo San Michele, ad accogliere pubblico e relatori del convegno su “Vino e benessere, salute e felicità” che inizierà alle ore 18. Dopo i saluti di benvenuto del sindaco Mario Simonelli, interverranno lo chef Peppe Zullo, l’enologo Antonio Russo, la dietista Emma Finamore e il professor Mariano Laudisi. Gli interventi saranno coordinati da Conceta Terlizzi, delegata comunale a Turismo, Cultura e Istruzione.

CANTINE, RISTORATORI e MUSICA. Le Cantine di cui si potrà degustare il vino nel percorso dei calici sono Peppe Zullo, Pisan Battel, Il Tuccanese, Casa Primis, D’Alfonso del Sordo e Ariano; le pietanze da assaporare saranno preparate da Forno Pane e Salute, Agriturismo Monte Preisi, Ristorante Donna Cecilia, Ristorante Borgo Antico, Masseria del Gusto e Agriturismo Posta Guevara. Per gli spettacoli musicali si esibiranno Michele Mitola, Ludo e Bea, Rolfi, Trio Ristoccia e Frankie D.