La Befana con “Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” a Lecce

634

LECCE –  Domenica 6 gennaio si conclude la quinta edizione di “Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni“, dedicata al tema “Per Tutti“. Alle 10 alleManifatture Knos in scena “Aaipet (tablet)” degli olandesi BonteHond. iPad e device portatili sono ormai uno strumento di utilizzo quotidiano a partire dalla più tenera età. Ma qual è il nostro reale rapporto con queste tecnologie? Siamo sicuri di essere noi a controllarle o siamo invece noi a essere controllati? E in che maniera possiamo utilizzarle creativamente? Alle 17 al Teatro Paisiello appuntamento da non perdere con Hans e Gret, scritto e diretto da Emma Dante con Manuela Boncaldo, Salvatore Cannova, Clara De Rose, Nunzia Lo Presti, Lorenzo Randazzo. Una favola tremenda sulla miseria, una riflessione spietata sulla sopravvivenza a scapito dei più deboli. L’autrice e regista palermitana, tra i migliori talenti della scena contemporanea, esplora il tema della famiglia e dell’emarginazione attraverso una poetica di tensione e di follia, nella quale non manca una punta di umorismo.Nel Kids Village, allestito nell’ex Convento dei Teatini, proseguono workshop, performance e giochi. Alle 9:30 e alle 11:30 il laboratorio Puzzle Paper a cura dell’associazione Bla Bla Bla. Alle 10:30 performance finale della scuola Cirknos.Gran chiusura alle 18 su Via Palmieri con il grande tiro alla fune realizzato in collaborazione con il Festival dei Giochi di Ceglie Messapica e, a seguire, la festa finale nel Kids Village (ingresso gratuito esibendo un biglietto d’ingresso di un qualsiasi spettacolo del festival).

 
“Per Tutti.”, oggi più che mai, è un manifesto artistico, etico e politico. In un mondo sempre più orientato alla differenza, alla contrapposizione e alla messa in discussione dei diritti umani, Kids intende affermare attraverso la molteplicità dei linguaggi della bellezza e dell’arte, che tutti siamo parte fondamentale e insostituibile del vivere comune. Grazie all’Operazione Robin Hood, anche quest’anno, il Festival ha proposto una raccolta di “biglietti sospesi” per accogliere tutte le famiglie più bisognose e favorire le associazioni che lavorano con persone in situazione di disagio. 
 
Kids è un progetto di Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro, con la direzione artistica di Tonio De Nitto e Raffaella Romano, realizzato con il sostegno di Regione Puglia (Assessorato all’Industria culturale e turistica – FSC 2014-2020), Comune di LecceTeatro Pubblico Pugliese, e in collaborazione con Manifatture KnosMuseo Ferroviario della PugliaCastello Carlo VPolo BiblioMuseale di Lecce e altri partner.