Cinema e musica per la serata conclusiva di CinemaScuolaLab sabato 19 ottobre

363

GALATONE (Lecce) -Serata conclusiva per CinemaScuolaLab. Si chiude sabato 19 la tre giorni sul cinema studentesco e i talenti under 35 che ha impegnato oltre 400 studenti provenienti dalle scuole della provincia di Lecce con laboratori di regia, sulla pratica attoriale e critica cinematografica, con proiezioni ed eventi speciali. Ospitata tra il Palazzo Marchesale e il Teatro comunale di Galatone, la manifestazione ha presentato al pubblico un ricco programma di proiezioni che ha coinvolto non solo i giovani in formazione, ma anche il pubblico interessato alla scoperta di talenti del cinema under 35. La programmazione cinematografica di CinemaScuolaLab ha presentato produzioni indipendenti, pluripremiate dalla critica, tutte provenienti dall’archivio del Festival nazionale del cortometraggio ‘Gabriele Inguscio’, promotore di questo progetto culturale realizzato da Comune di Galatone, Fondazione Apulia Film Commission, Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale, nell’ambito dell’intervento “Viva Cinema – Promuovere il Cinema e Valorizzare i Cineporti di Puglia 2019/2020”, a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 – Patto per la Puglia. Tra il pubblico anche artisti visivi, giornalisti e operatori culturali provenienti da tutta Italia e dall’estero in occasione de “Il cinema in mostra: arti visive e didattiche innovative”: questo il titolo dell’educational tour che permetterà agli studenti di misurarsi con i professionisti invitati a arricchire la proposta culturale di questo evento.

Sabato 19 le attività di CinemaScuolaLab si aprono per gli studenti alle 9.30 al Palazzo Marchesale: qui si tengono le battute finali dei laboratori Un gioco serio di Fausto Romano e Long Take di Nicola Ragone, che presenterà sullo schermo del Teatro Comunale l’esito del suo workshop con gli studenti. Le attività per il pubblico partono dalle 19 al teatro comunale di Galatone. La serata conclusiva di CinemaScuolaLab è incentrata su Cinema e Mafia: sul palco prendono la parola Antonella Barbera e Fabio Leone, giovani film-maker dalla Sicilia, registi ospiti della manifestazione. Sono gli autori di ‘Un passo avanti – Giorgio Boris Giuliano’ e ‘Che altri occhi di guardino’, entrambi dedicati al tema della legalità e a due figure simbolo della lotta alla mafia: Giorgio Boris Giuliano e Peppino Impastato. Segue la visione del corto Long Take, girato a Galatone nei giorni di attività di CinemaScuolaLab, e che ha coinvolto alcuni degli studenti delle scuole coinvolte nel programma di attività della manifestazione guidati da Nicola Ragone. Alle 21 è prevista l’assegnazione del Gran Premio degli studenti ‘Gabriele Inguscio’: per questo titolo concorrono ben 20 opere cinematografiche, provenienti da tutta Italia e realizzate nell’ambito della scuola.