Visit Mola di Bari ha scelto di far vivere il territorio di Mola di Bari in modo autentico, divertente e affascinante

193

MOLA DI BARI – Con l’arrivo della bella stagione e di una rinnovata libertà di movimento, Visit Mola di Bari ha scelto di far vivere il territorio di Mola di Bari in modo autentico, divertente e affascinante.

Un calendario di tour ed esperienze made in Puglia che dalla festa di San Giovanni de Fore di giugno alla quella patronale di settembre coinvolgerà compaesani e viaggiatori con racconti, musica, escursioni ed enogastronomia.

In questo lungo anno l’associazione ha avuto modo di raccogliere nuove forze, partner e idee arricchendo il proprio corpo associativo con la competenza di guide turistiche certificate, storici dell’arte, studenti e un team di co-progettazione per definire al meglio ogni passo del
percorso statutario verso la valorizzazione culturale e turistica di Mola di Bari.

Passeggiate all’aria aperta per le vie di Mola di Bari, escursioni in campagna e tour in barca, tour culturali musicali ed enogastronomici tra le tradizioni locali e le figure che hanno influenzato la vita del paese: appuntamenti con il fascino e con l’emozione per gustare fino in
fondo la bellezza della città.

Il 24 giugno in onore della festa di San Giovanni “de Fore”, sarà riproposta in veste contemporanea, un’antica sagra volta a celebrare la figura di San Giovanni Battista, alla cui figura è dedicata una chiesa campestre a pochi chilometri dal centro. Una passeggiata culturale insaporita da gustosi momenti conviviali.

Il 4 luglio e il 19 settembre i visitatori saranno condotti alla scoperta de “Il Poggio delle Antiche Ville”, attraverso una passeggiata nel suggestivo contesto naturalistico e culturale delle contrade del poggio di “San Materno”. Antiche residenze nobili e borghesi saranno lo
scenario di un tour esperienziale arricchito da un rinfresco conclusivo a base di tipicità pugliesi.

“Storie e Sapori di Mare” è un’iniziativa inedita che racconta la città attraverso il suo paesaggio, la cultura tradizionale e i prodotti locali. Mercoledì 21 luglio 2021 le attività marinare, i prodotti, gli scorci e monumenti del centro storico saranno i protagonisti di questo
evento, che si articolerà in una passeggiata culturale con degustazione.

A fine luglio all’interno della cornice di Gustiamola d’estate 2021, in co-progettazione con Musicando, Officina dell’Arte, Al Gazebo, Etra e Libreria Culture Club, la città potrà immergersi nell’immaginario di Enzo del Re, a 10 anni dalla scomparsa del corpofonista molese, con
numerosi eventi dedicati all’autore: una mostra esperienziale, laboratori musicali, conferenze, concerti e il tour di VisitMoladiBari.
Il 24 luglio con “La leggenda della nascita di Mola”, si viaggerà infatti alla scoperta delle origini della città. Percorrendo il centro storico, eroiche vicende disegneranno la fondazione di Mola di Bari attraverso le parole e le suggestioni immaginifiche dell’autore.

In occasione della sesta edizione della “Notte Bianca dei Giovani”, sabato 7 agosto 2021, e successivamente il 13 settembre 2021, durante una delle serate dedicate alla Santa patrona “Maria SS. Addolorata”, molesi e non si sfideranno in una caccia per trovare “Il Tesoro della
Contessa”. Si tratta di un gioco a squadre, scritto da Toy.play e prodotto da Fleet Save, pensato per scoprire la città di Mola di Bari e i suoi gioielli nascosti tra le strade e le storie delle famiglie che l’hanno resa maestosa e intrigante.

Il 10 agosto 2021 si salpa per mare con l’esperienza “Mola Coast to Coast “: racconti ed aneddoti sulle onde del mare. La rotta per la “Conca d’oro dell’Adriatico”, antico epiteto della città, si dipanerà tra cromie e profumi inconfondibili nelle sublimi sfumature del tramonto
molese.

Ogni martedì e giovedì, grazie alla rinnovata collaborazione con l’agenzia Teo Viaggi, da giugno a settembre, esperienze animate arricchiranno l’estate molese, all’insegna della cultura e della scoperta dei luoghi del cuore di Mola di Bari.

Di martedì arte, musica e storia faranno da filo conduttore all’esperienza “Sulle Note dell’Arte”, una passeggiata alla scoperta del cuore raffinato di Mola di Bari. Artisti e musicisti prenderanno vita tra le strade del centro per poi varcare le porte del prestigioso
Palazzo Pesce. Il fascino dei salotti settecenteschi e il profumo esotico del giardino, un delizioso concerto-aperitivo vi farà provare il privilegio di un invito a corte in un’atmosfera intima e ricercata.

Ogni giovedì il tour-escursione in barca “In Un Mare di Storie”: Mola di Bari svelerà il rapporto della sua comunità con il mare a partire dalle strade del centro storico per poi salpare alla scoperta dei tesori della costa.