Earth Hour 2022: anche quest’anno la città di Bari aderisce all’iniziativa del WWF e spegne i lampioni dei lungomare Nazario Sauro e Di Crollalanza

8

BARI – Domani, sabato 26 marzo, torna Earth Hour – l’Ora della Terra, la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità per la lotta al cambiamento climatico, promossa dal WWF.

Anche quest’anno la città di Bari conferma la propria adesione all’evento spegnendo per l’occasione, dalle ore 20.30 alle 21.30 di domani, le lampade dei candelabri ornamentali situati sul lungomare Nazario Sauro e Araldo di Crollalanza.
Con Earth Hour il WWF propone a tutti – cittadini, comunità, imprese e istituzioni – di lavorare insieme per affrontare un pericolo enorme con la necessaria urgenza ed efficacia: è un appello alla Terra per la Terra, una chiamata all’azione perché ognuno, con un semplice gesto di un’ora, quello di spegnere la luce, dichiari la propria assunzione di responsabilità e si unisca agli altri in un’azione comune.
Il cambiamento climatico in atto su tutto il pianeta rappresenta infatti una delle principali priorità ambientali che il genere umano è chiamato ad affrontare.