Consegna a Trepuzzi delle Pigotte UNICEF ai nati/e del 2020

11

TREPUZZI (Lecce) – L’Amministrazione Comunale, la Presidenza del Consiglio Comunale e il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze organizzano la cerimonia di consegna delle Pigotte UNICEF simbolo di rinascita e di speranza per l’intera comunità dopo il triste periodo della pandemia. Assieme alla famosa “bambola di pezza” verrà donato il libretto realizzato dal Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Trepuzzi “il CCRR e il 2020: uno sguardo di speranza!”.

L’evento si terrà domenica 3 aprile 2022, alle ore 11:00, in Largo Margherita e coinvolgerà le famiglie dei bimbi e delle bimbe nati/e nel 2020.
L’idea nasce dall’adesione da parte dell’Amministrazione Comunale, nel dicembre 2021, all’iniziativa del Comitato provinciale UNICEF di Lecce “Adotta una Pigotta”.
La Pigotta UNICEF è una bambola di pezza simbolo di solidarietà: adottandola si sostiene l’UNICEF nell’importante compito di raggiungere le bambine e i bambini in pericolo, ovunque si trovino, portando vaccini, alimenti terapeutici, costruendo scuole e fornendo assistenza.
L’Amministrazione Comunale ha da sempre dimostrato particolare sensibilità verso la salvaguardia dei diritti e dei bisogni dell’infanzia tanto da ricevere il titolo di “Città Amica delle Bambine, dei Bambini e degli Adolescenti” a testimonianza di un percorso di crescita nel rispetto dei diritti sanciti dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Per tale motivo, con l’acquisto delle Pigotte da donare ai 91 bambini e bambine nati/e nel 2020 a Trepuzzi, anno drammatico per la comparsa della pandemia ancora in corso, si è voluto dare un contributo di solidarietà all’iniziativa UNICEF.
Tale iniziativa contraddistingue la nostra come un’Amministrazione attenta ai bisogni di tutti i suoi cittadini e le sue cittadine, ma soprattutto dei più piccoli e delle più piccole che hanno il diritto di crescere in ambienti sani, di essere ascoltati/e, di essere protagonisti/e di scelte che li/le aiutino a crescere.
La collaborazione tra gli Enti Locali, direttamente rappresentativi delle comunità, e le organizzazioni internazionali, rappresenta uno strumento per avvicinare le popolazioni del mondo, soprattutto nel difficile momento che stiamo vivendo; nella stessa occasione di domenica 3 aprile 2022 sarà donato ai genitori l’opuscolo redatto dal Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze “Il CCRR e il 2020: uno sguardo di speranza!”.