Domenica 12 giugno a Montegrosso di Andria il Trofeo Costa del Sud-Trofeo UNESCO per esordienti e allievi

20

ANDRIA (BAT) – Il grande ciclismo bussa alle porte ad Andria domenica 12 giugno: è in programma il Trofeo Costa del Sud abbinato al Trofeo UNESCO per promuovere lo spettacolo delle due ruote tra i tesori della Puglia che fa capo a un progetto di promozione territoriale e sportiva attraverso la bicicletta e anche la valorizzazione delle realtà giovanili molto attive sul territorio pugliese.

Una di queste è l’Andria Bike che cura la regia organizzativa di questo evento (in collaborazione con l’associazione locale di promozione culturale “La Piscara”) che saprà offrire sicuramente interessanti momenti di competizione per l’assegnazione dei titoli regionali FCI Puglia strada sia per gli esordienti che per gli allievi nell’ambito della Giornata Azzurra dedicata a tutte le categorie giovanili delle due ruote.

Con fulcro generale per atleti (150 iscritti da tutto il Centro-Sud Italia) e team in località Montegrosso (ritrovo alle 8:00 in Piazza Sant’Isidoro), corridori in gara su un percorso comune di 14,5 chilometri costellato dal superamento di due strappi abbastanza impegnativi da compiere due volte per gli esordienti primo e secondo anno in gara unica (partenza alle 11:30 circa) e quattro volte per gli allievi (partenza alle 10:00).

Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno in ricordo di Giorgia Lomuscio – spiega Luigi Tortora a nome di tutta l’Andria Bike – si tratta di una particolare iniziativa da condividere con tanti appassionati delle due ruote per trascorrere una domenica festosa e all’insegna della sportività. Non ci resta che attendere qualche giorno per seguire da vicino il campionato regionale che promette scintille con i migliori esordienti e allievi della nostra regione. Uno sforzo organizzativo intenso che stiamo portando avanti grazie anche ai nostri sponsor“.