Domenica il tour a bordo di Diritti Bari Bus, l’evento promosso nell’ambito del programma contro la povertà educativa Diritti ai diritti dell’assessorato al Welfare

32

BARI – Si terrà domenica 20 novembre, giornata in cui viene celebrata la ratifica della Convenzione internazionale ONU dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, l’iniziativa “Diritti Bari Bus” promossa dall’assessorato al Welfare, e a cura della Biblioteca dei Ragazzi[e], nell’ambito del programma di contrasto alla povertà educativa “Diritti ai diritti”.

L’evento prevede un tour in tre tappe su un bus che porterà 200 bambini in luoghi fisici e simbolici della città dove si praticano i diritti scelti dai ragazzi.

Si partirà da piazza del Ferrarese sul mezzo animato da letture teatrali sul diritto di cittadinanza, alla socializzazione e al gioco: al termine del giro sarà messa in scena una pièce teatrale su “Diritto al futuro per tuttə, nessunə escusə”.

Sono tre i diversi orari di partenza previsti dal programma: alle ore 10, 11 e 12.

Nel pomeriggio, invece, si è tenuta la manifestazione cittadina “Flashbookmob“, un momento di festa durante il quale si sono alternate letture teatralizzate in più lingue di albi illustrati ispirati ai Diritti dell’infanzia e adolescenza. Nel corso dell’evento minori e famiglie partecipanti hanno scambiato libri e donato dei testi ai ragazzi che frequentano i Centri servizi per le famiglie e gli Spazi sociali per leggere.

Nell’occasione sono anche stati regalati dei segnalibri dell’iniziativa con la declinazione multilingue dei quattro diritti selezionati per la manifestazione: il diritto “ad avere diritti”, “ad essere noi”, “all’immaginazione” e “al futuro”.

La manifestazione “Diritti ai diritti” ha finora coinvolto oltre 2.500 persone, tra bambini e adulti, portando in ogni quartiere della città di Bari un ricco calendario di appuntamenti tra attività di formazione e informazione, letture animate e ad alta voce, spettacoli teatrali e di danza, atelier ludico-creativi, presentazioni di libri, proiezioni di film, laboratori audiovisivi e di fumetti, atelier di scrittura e musicali.