Premio Teatro Scuola Cultura “Palma Cito – Città di Massafra

43

C’è tempo sino al 2 marzo 2023 per partecipare al bando di concorso della XIII edizione del Premio Teatro Scuola Cultura “PALMA CITO – Città di Massafra”.

Il Premio consiste in una borsa di studio collettiva, destinata a giovani studenti e lavoratori adeguatamente selezionati, tra i 16 e i 25 anni, residenti in Puglia, ai quali si garantisce un’esperienza di alta formazione gratuita nell’ambito dell’arte scenica. La formazione è affidata di anno in anno ad una compagnia teatrale professionista, scelta tra le giovani realtà più valenti nel panorama nazionale e internazionale.

In palio, quest’anno, la totale copertura della quota di partecipazione al laboratorio teatrale intensivo “Karavane”, condotto da Gianni Farina, regista della compagnia Menoventi.

Il laboratorio si terrà nel Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra (TA), dal 15 al 18 marzo, e si concluderà con un momento finale di apertura al pubblico, in programma sabato 18 marzo, al termine dello spettacolo “Invisibilmente” che la compagnia Menoventi porterà in scena nell’ambito della stagione teatrale “Légami”.

Quindici i posti previsti per il laboratorio, con partecipazione gratuita.

Per candidarsi al Premio è necessario compilare la domanda di partecipazione, da scaricare al link https://www.teatrodelleforche.com/progetti/premio-palma-cito.html, compresa della relativa lettera motivazionale, ed inviarla in formato elettronico all’indirizzo infoteatrodelleforche@gmail.com, recando come oggetto della mail la seguente dicitura Proposta di Candidatura Premio Teatro Scuola Cultura “PALMA CITO – Città di Massafra” – XIII Edizione, entro e non oltre le ore 18 del 2 marzo 2023.

Il Premio Palma Cito è un’iniziativa promossa dal Teatro Le Forche, nell’ambito del progetto di Residenze per Artisti nei Territori “Futuro Prossimo Venturo”, con il patrocinio del Teatro Pubblico Pugliese e con la collaborazione di una rete di associazioni ed enti del territorio: Fidapa – sezione Massafra, associazione “Il Serraglio”, associazione “La Finestra”, I.I.S.S. “De Ruggieri”, Lions Club e Leo Club Massafra-Mottola “Le Cripte”, parrocchia San Leopoldo Mandic, Rotary Club Massafra, Upgi Massafra, TeatroLab Restiamo Umani, Massafra World Library, Biblioteca Comunale “Paolo Catucci”.

 

 

Laboratorio “Karavane”

Dalla combinazione casuale di diverse scene nasce un esperimento che richiama i metodi di composizione accidentale delle prime avanguardie del ‘900.

I partecipanti, suddivisi a coppie, riproporranno brevissimi frammenti di opere del vasto repertorio teatrale e cinematografico, senza distinzione di epoca, stile, genere.

Nella seconda parte, che coinvolgerà attivamente il pubblico nel rimescolamento delle coppie, si svilupperanno incroci e coincidenze che, come i baffi sulla Gioconda, potranno rivitalizzare il senso di tutte le scene già viste, dandogli una nuova prospettiva.

Il laboratorio offrirà l’opportunità di conoscere da vicino le modalità di lavoro di Menoventi; il regista Gianni Farina proporrà infatti, durante le ore di laboratorio, affondi legati alla ricerca che ha caratterizzato il percorso della compagnia negli ultimi anni, per sondare approcci alternativi alla scena e allo spettatore, nel tentativo del superamento del dualismo finzione/realtà.