Il Procuratore Elsa Valeria Mignone a Galatone per inaugurare un ciclo di incontri sulla Legalità

50

GALATONE (Lecce) – L’iniziativa che si terrà a Galatone il 7 aprile alle 17:00 rientra in un percorso di dialogo con le giovani generazioni organizzato dalla Fondazione Antimafia Sociale “Stefano Fumarulo”.

Si scrive Legalità, si legge educazione alla responsabilità” è il primo di una serie di incontri in svolgimento a Galatone alle 17:00 presso il Frantoio Proto Industriale. Ospite di punta Elsa Valeria Mignone -Procuratore aggiunto alla procura della Repubblica di Lecce. Introdurrà la Dott.sa Annatonia Margiotta -Regione Puglia e Componente CdS Fondazione Antimafia.

All’incontro saranno presenti per i saluti istituzionali L’avv. Giuseppe D’oria – Presidente Circolo Cittadino ; Flavio Filoni – Sindaco di Galatone; il dott. Angelo Pansini– Presidente Fondazione Antimafia Sociale.

L’Appuntamento di venerdì è organizzato dalla Fondazione Antimafia Sociale “Stefano Fumarulo”, la quale sta promuovendo su tutto il territorio regionale l’attività per il contrasto non repressivo alla criminalità organizzata e mafiosa e più in generale all’illegalità.

Il calendario di incontri in fase di definizione che si terrà sino a maggio è realizzato in collaborazione con l’Associazione Nomeni per Antonio Montinaro e l’Associazione Libera-Nomi e numeri contro le mafie, la Consulta provinciale per la legalità. Saranno 6 iniziative di Pedagogia dell’antimafia rivolte ai giovani e a tutte le Agenzie Educative del territorio provinciale anche in continuità con le attività di antimafia sociale avviate su tutto il territorio regionale con l’Avviso “Bellezza e Legalità per una Puglia libera dalle mafie”.

È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione per studenti e insegnanti.