Teatri d’Acqua, festival teatrale e pedagogico dedicato all’infanzia…e alle sue interazioni dal 15 al 23 aprile

65

ACQUAVIVA DELLE FONTI (Bari) – Da sabato 15 a domenica 23 aprile 2023, ad Acquaviva delle Fonti è tempo di risvegli, è tempo di giocare e creare all’aperto, di guardare e sentire con tutti i sensi, è tempo di “Teatri d’Acqua“, il festival teatrale dedicato all’infanzia, alla pedagogia e all’ecologia. Un evento culturale, una kermesse interamente ispirata all’arte teatrale e al suo alto valore pedagogico, uno strumento didattico che consente di richiamare l’attenzione di grandi e bambini intorno all’arte teatrale e narrativa.

La manifestazione è organizzata dall’associazione Ombre, con la direzione artistica di Rosanna Ventura e gode del patrocinio del Garante dei diritti del Minore, dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia, del patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti, in particolare, degli Assessorati con deleghe alla Cultura, allo Sport, al Welfare e ai Servizi Sociali, e vede la partecipazione di: Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Alma Libre, Arcadia Tana dei Goblin Acquaviva delle Fonti, Cece Nero, Effetto Terra, Fiore d’Arancio, Folletti della Cassarmonica, Hydria Guest House, Il Grillo Parlante, Il Canarino Giocattoli, Matite Curiose Giocolibreria, Piovono Libri, Plastic Free, Primigi Store, Scuola del Contadino, SoleLuna, Strada Facendo, Studio Danza, Studio Pediatrico Dottor Romanelli e UTE Università della Terza Età.

Con “Teatri d’Acqua” il Teatro incontra la Città per celebrare l’infanzia, attraverso le reciproche interazioni con la drammaturgia, la letteratura e le arti sceniche. L’attenzione è rivolta in particolare ai mutamenti che intervengono nella vita e nelle azioni di ciascuna bambina e bambino, relativamente alle fasi di crescita, al contesto storico e sociale, con particolare interesse verso lo scambio generazionale, in un momento e contesto storico molto delicati, in cui l’apparire è più forte dell’essere e lo scambio virtuale spesso si sostituisce al contatto umano. La narrazione diventa quindi strumento di scambio possibile e totale: la narrazione verbale e del movimento attraverso lo spettacolo condiviso.

I giovanissimi e i grandi partecipanti saranno interpreti ed anche creatori di un evento che non li rende solamente fruitori, ma attori principali dello spettacolo e generatori dell’atto creativo stesso. Il programma del Festival “Teatri d’Acqua” si compone infatti di momenti di formazione e cre-azione quali: il laboratorio di danza urbana, i laboratori di lettura e creazione, il seminario di teatro-danza, i focus pedagogici, le visite guidate ed ovviamente di spettacoli teatrali.

Si ringraziano tutti coloro che credono nella diffusione della Cultura. I nostri sostenitori più attenti e sensibili: i bambini e le bambine.

Il Festival “Teatri d’Acqua” con il suo ricco cartellone di eventi e di attività animerà per più di una settimana il territorio di Acquaviva delle Fonti, per tutte le informazioni è possibile consultare le pagine social dell’associazione Ombre, mentre le prenotazioni per i laboratori e i biglietti per gli spettacoli teatrali saranno disponibili presso: Il Canarino Giocattoli, Matite Curiose Giocolibreria e Primigi Store. In caso di maltempo, gli eventi all’aperto si terranno nelle sale di Palazzo De Mari.
Si ringrazia l’artista Francesca Quatraro per l’immagine della locandina.
Biglietti Spettacoli
All’aperto: gratuiti. Singoli: €8. Gruppi di 8+ persone: € 6. Abbonamento a 4 spettacoli: €28.
Programma Festival Teatri d’Acqua

Sabato 15 aprile
Pozzo Contella
Ore 17:00
Laboratorio di creazione e addobbi a cura dell’Associazione “Folletti della Cassarmonica”
Età da 6+ anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Domenica 16 aprile
Piazza dei Martiri

Ore 11:30
Abbracciami sulle note della lettura
Letture a voce alta e spettacolo di carta con Kamishibai, a cura di Matite Curiose Giocolibreria.
Età 3-7 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Cortile di Palazzo De Mari
Ore 11:30
Fiore di mamma
Laboratorio interattivo di arte floreale per la creazione di un centrotavola per la festa della Mamma, a cura di Fiore d’Arancio di Angelo Smaldino
Età 8-13 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Teatro Luciani
Ore 15:00
La vita legata all’acqua…ed ai rettili
Escursione a cura di Associazione culturale Ombre, guidata dal Dott. Fabio Perna naturalista ed erpetologo
Adatto a tutte le età
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Pozzo Contella
Ore 17:00
RiGuardami
Laboratorio creativo sul riciclo a cura di Isabella Montenegro dell’ass. “Folletti della Cassarmonica” in collaborazione con Silvana Ferrante del movimento Plastic Free
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Lunedì 17 aprile
Salone delle feste di Palazzo De Mari
Ore 17:00
Letture per stare bene insieme
Reading a cura della sezione NPL del circolo “Il Grillo Parlante”. Intervengono il dottor Saldutti e Laura Dell’Edera, responsabile regionale del progetto “Nati per Leggere”
Età 3/5 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria al numero Whatsapp della pagina FB “Il Grillo Parlante” o al numero 3395772585

Martedì 18 aprile
Salone delle feste di Palazzo De Mari
Ore 17:00
Fuga da Diversilandia
Presentazione del libro a fumetti di Giuseppe Sansone, realizzato dalla APS “Strada facendo” per promuovere un nuovo approccio al mondo della disabilità. Evento a cura del circolo “Il Grillo parlante”
A seguire laboratorio di fumetti a cura del disegnatore Giuseppe Sansone.
Gratuito con prenotazione obbligatoria al numero Whatsapp della pagina FB “Il Grillo Parlante” o al numero 3395772585

Mercoledì 19 aprile
Pozzo Contella
Ore 17:00
Il Suono Dell’Acqua
Letture a voce alta rivolte a bambini e bambine desiderosi di prendersi cura del loro Mondo
A cura dell’Associazione culturale “Piovono libri” in collaborazione con Hydria Guest House
Età 5/10 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Giovedì 20 aprile
Cortile di Palazzo De Mari
Ore 15:00-19:00
Danzare La Città
Seminario di danza urbana per le strade del centro storico a cura del danzatore Alberto Cacopardi
Iscrizione 10 euro
Prenotazione obbligatoria 3295411644

Sala Angelillo
Ore 16:30-18:00
Laboratorio di origami a cura di Anna Rosa Ventura docente dell’UTE di Acquaviva delle Fonti
Età 8+ anni

Foyer del Teatro Luciani
Ore 17:00
AttivaMente
Focus pedagogico sullo sviluppo neurologico e il digitale condotto dal Pediatra Dott. Vito Romanelli
Adatto a tutte le età
Gratuito

Teatro Luciani
Ore 19:00
La Bambina Librata
Spettacolo teatrale: testo e regia Angela Iurilli con Marianna Di Muro e Angela Iurilli, musiche Nicola Masciullo, costumi Giulia Barbanente, scene Andrea Vitti.
Seguirà Through performance a cura della scuola “Studio Danza”

Venerdì 21 aprile
Centro Storico

Ore 15:00-19:00
Danzare La Città
Seminario di danza urbana per le strade del centro storico a cura del danzatore Alberto Cacopardi
Iscrizione 10 euro
Prenotazione obbligatoria 3295411644

Il Canarino, Piazza Di Vagno
Ore 17:00
CreAttivi
Giochi di società e giochi creativi a cura di “Il Canarino” con la partecipazione del Dott. Djeco, Mimmo Losacco
Età 3-10 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Sala Colafemmina, Palazzo De Mari
Ore 19:00
Performance del laboratorio Danzare La Città
Corri Dafne
Spettacolo teatrale tratto da Metamorfosi di Ovidio, di e con Ilaria Carlucci, regia Alberto Cacopardi una produzione Tessuto Corporeo e Factory Compagnia Transadriatica
Età 8+ anni

Sabato 22 aprile
Cortile Palazzo De Mari

Ore 17:00
Giochi per la mente
Forum di giochi da tavolo a cura di “ARCADIA – La tana dei Goblin”
Gratuito e senza prenotazione

Teatro Luciani
Ore 19:00
AHIA
Drammaturgia e regia Damiano Nirchio, pupazzi Raffaele Scarimboli con Lucia Zotti, Monica Contini e Raffaele Scarimboli
Teatri di Bari | Progetto Senza Piume
Età 6+ anni

Domenica 23 aprile
Spazio esterno Teatro Luciani

Ore 12:00
Opopo’ Clown Ludobus artisti di strada
Spettacolo di clown, laboratori di bolle di sapone, giocoleria, giochi con il paracadute
Gratuito

Incontro presso Le Grotte di Curtomartino
Ore 15:00
Acqua che scava
Escursione a cura del Dott. Fabio Perna, naturalista ed erpetologo a cura di Associazione Ombre in collaborazione con La Scuola del Contadino, progetto di agricoltura sociale sostenuto da Fondazione con il Sud.
Adatto a tutte le età
Prenotazione obbligatoria

Teatro Luciani
Ore 16:00
Libro Teatro Libero, gli albi illustrati si mescolano al racconto teatrale
Laboratorio teatrale rivolto a piccoli gruppi a cura di Gianna Grimaldi
Età 4-7 anni
Gratuito con prenotazione obbligatoria

Teatro Luciani spazio esterno
Ore 18:00
Giochi di strada della tradizione
Laboratorio a cura di “Effetto Terra”
Giochi di stimolazione cognitiva
Laboratorio a cura di cooperativa “SoleLuna”
Età 9+ anni
Gratuiti senza prenotazione

Teatro Luciani
Ore 19:00
Bandita
Spettacolo di teatro d’ombre di e con Silvio Gioia
A seguire
MoDanza, sfilare a passo di danza
A cura di Primigi Store e scuola di danza Alma Libre

Festival “Teatri d’Acqua”… sbagliando si inventa!