Donato al servizio di logopedia della Asl Bt dispositivo per la terapia a vibrazione

49

BARLETTA (BAT) – L’idea è partita alcuni mesi fa durante l’iniziativa del Comune “La befana in sorriso” è si è presto concretizzata con una raccolta fondi che ha visto l’impegno delle Associazioni Barletta Sociale APS, Divine del Sud, Minerva, Play Music di Franco Gobbo sfociare nella donazione, nelle mani della dott.ssa Francesca Cuonzo direttrice del Dipartimento Riabilitazione, di un apparecchio Novafon al Servizio di logopedia del Centro di riabilitazione di Barletta della Asl Bt.
Il dispositivo consente una terapia vibratoria locale che, attraverso una stimolazione sensoriale, determina il miglioramento del tono muscolare esterno e interno alla cavità orale e permette maggiori benefici nell’attività funzionale oro-mandibolare dei pazienti.
La generosità della donazione – hanno dichiarato il Sindaco Cosimo Cannito e il Vice Sindaco Giuseppe Dileo – è un valore assoluto che rende merito ai donatori e gratifica chi ne usufruisce. Ringraziamo le Associazioni il cui impegno è stato centrale e determinante per il raggiungimento di un obiettivo che porta ausilio a pazienti piccoli e grandi.”
“Il culto del dono ci appartiene e cerchiamo di alimentarlo continuamente, intercettando il bisogno della gente” – ha detto Francesca Rodolfo presidente di Divine del Sud a nome di tutte le associazioni coinvolte. “Anche oggi insieme ad altre realtà associative del territorio, abbiamo cercato di mettere un piccolo tassello, necessario al benessere dei pazienti”.