Al via presso il Teatro Curci di Barletta la 33° Edizione del Concorso Internazionale per Giovani Musicisti “Città di Barletta”

79

BARLETTA (Bat) – Ha preso il via presso il Teatro Curci di Barletta la 33.ma Edizione del Concorso Internazionale per Giovani Musicisti “Città di Barletta” organizzato dalla Associazione Cultura e Musica “G. Curci. Circa 200 i partecipanti a questa “Disfida dell’Accoglienza” – come ha voluto definirla da sempre il  maestro Monopoli – che ogni anno porta nella città di Barletta e nella regione artisti provenienti da tutto il mondo, rendendo Barletta città dell’Intercultura. Una iniziativa realizzata grazie al supporto del Comune di Barletta, della Regione Puglia, del Ministero della Cultura, insieme a quello degli sponsor istituzionali come  la Buzzi Unicem, la Fondazione Megamark onlus,  e quello dei sostenitori  più recenti  come  l’Associazione Barletta Ricettiva, e l’Associazione Gabriella Cipriani.

Ad essere presenti quest’anno saranno ben 50 diverse nazioni.
Un vero boom di iscrizioni con musicisti provenienti oltre che da ogni parte d’Italia, da Albania, Armenia, Australia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Bosnia e Herzegovina, Bulgaria, California, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Emirati Arabi, Estonia, Filippine, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda,  Israele, Kosovo, Lettonia, Lituania, Macedonia, Malesia, Marocco, Messico,  Moldavia, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Sultanato dell’Oman, Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia, Ucraina, Ungheria,  Usa Uzbekistan, Vietnam.

Prestigiose e note in campo internazionale saranno le varie Giurie: Roberto Domingos, Andrian Pertout,  Johanna Selleck, Nicola Monopoli,Giuseppe Campagnola, Roberto Corlianò, Roberta Ubaldo, Pietro Doronzo, Isidoro Nugnes, Palmira Monopoli, Paolo Geminiani , Carmine Marcello Rizzi, Fabio Nugnes  e  Francesco Monopoli, che si alterneranno durante la lunghissima kermesse musicale.

Sono previste Sezioni di Esecuzione per “Giovani Solisti” per Archi, Chitarra e Fiati, una Sezione di “Musica da Camera” dedicata al Duo e agli Ensemble, una Sezione dedicata ai “Giovani Pianisti” e, infine, una sezione dedicata alla Composizione.

Ancora più ricco il montepremi che vede aggiungersi ai 10.000,00 €uro previsti, due significativi Premi Speciali: il Premio “Gabriella Cipriani, offerto dalla Associazione Gabriella Cipriani , destinato alla Sezione Archi, e il Premio “Marida Bonadies” offerto dalla Associazione “Barletta Ricettiva” , per le Sezioni di Musica da Camera e Pianoforte.

Il concorso si svolgerà, senza soluzione di continuità fino al 21 maggio e realizzerà, come ogni anno, due Gala Concerto di premiazione previsti per giovedì 18 maggio, e domenica 21 maggio, alle ore 18,30 presso il teatro Curci.