Il corto della scuola Marconi proiettato al multisala di Casamassima

76

CASAMASSIMA (Bari) – Martedì 20 giugno alle 18 al multisala The Space Cinema di Casamassima si terrà la proiezione del cortometraggio “È solo un gioco”, realizzato dagli alunni del 1 C.D. “G. Marconi” di Casamassima, nel laboratorio “Gentilcorto”, nell’ambito del progetto “IMMAGINIamo comunicAZIONI INCLUSIVE” Finanziato con i fondi del D.I. 861 dell’11/03/2022, Bando relativo alla concessione di contributi per le attività “Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione”.

Con la regia di Lucky Dario, assistito da Francesco Cutrignelli e prodotto dalla Gango Studio, questo lavoro segue il pluripremiato “Soffione” e si basa sulla sceneggiatura scritta a quattro mani da Eugenio Campana e Angelo Cardone che pone al centro due domande: Quanto tempo occorre per disegnare equilibri? Quanta forza serve per tenerli saldi?.

L’istituto scolastico – ha spiegato Francesco Cutrignelli della Gango Studio – ci ha chiamato come partner per partecipare a questo progetto, Iniziativa promossa nell’ambito del Piano nazionale cinema e immagini per la scuola promosso da Ministero della Cultura e dal Ministero dell’istruzione e Merito”.

Il cortometraggio, la cui colonna sonora è composta da brani di Coez e Giò Sada, pone al centro del racconto Kamilla, una bambina di dieci anni che frequenta l’ultimo anno di elementari, la cui vita viene stravolta dall’arrivo inatteso di Aaron, un bambino di origine mauriziana. E così, in breve tempo, le storie di entrambi si incastreranno irrimediabilmente scoprendo un’unica e grande verità: a volte, prendere o non prendere una decisione, può fare la differenza.

Un set scolastico che si confronta e misura ancora una volta con il mondo del cinema e quello degli attori professionisti. Uno spettacolo genuino, spontaneo, ricco di messaggi chiave, racchiusi in ogni personaggio rappresentato, protagonista e non. Ognuno è stato essenziale per il conseguimento del risultato, un ulteriore strumento di diffusione che si affianca al primo progetto che da il nome alla collana #Soffione insieme per un fine comune”.

Il cast è ricco di partecipanti. In scena ci sono gli alunni delle classi quinte del 1 C. D. “G. Marconi” di Casamassima (Ba) seguiti dai tutor prof.ssa Daniela Troia e Francesco Damiani (D.S.): Leonardo Cellamare, Sofia Chencholliah, Claudia Cipriano, Kamilla  Cutrignelli, Viola Dell’Erba, Martina De Florio, Francesca De Iure, Aaron Giurlando, Ludovica Milillo, Leo Giulio, Losito Martina, Rebecca Pagliaro, Francesco Percuoco, Pierfrancesco Proietto, Stefano Renna, Laura Sartorio, Chiara Tonelli, Carmela Verna, Alessandro Carrella. Con loro hanno partecipato gli attori Italia Aiuola, Alessio Potito Forlenza, Donata Frisini, Nicola Moschetti, Fabio Salerno e Daniela Troia. Ancora, hanno dato il loro simpatico contributo le giocatrici della squadra di calcio femminile Pink Bari.

Durante l’appuntamento ci saranno momenti di confronto sulle tematiche trattate alla presenza del dirigente scolastico Francesco Damiani, del cast, di ospiti vari e del prof Antonio Gelormini, moderatore dell’evento.