L’omaggio a tutti i Sud del mondo nella rassegna per “Le due Bari”

17

BARI – Lunedì 10 luglio al teatro Casa di Pulcinella di Bari, l’associazione Al Nour vincitrice del progetto “Le due Bari”, finanziato con i fondi Poc Metro 2014-2020, proporrà con ingresso libero lo spettacolo musicale in prima nazionale “Sonar un Desiderio”, un omaggio a tutti i Sud del mondo del trio Benedetta Lusito, Raymond Vargas Reina e Antonio Errico.

Due culture apparentemente lontane per via delle posizioni geografiche, quella del Mezzogiorno d’Italia e quella di Cuba, nazione del Sud America, che vengono messe a confronto dai musicisti, i quali indagano le similitudini che ci sono tra le due. Il risultato di questo lavoro di ricerca ha portato a galla tante similitudini nelle tradizioni di queste terre, che vengono raccontate durante il concerto, attraverso musiche e parole.

“Siamo partiti dall’obiettivo di mescolare delle tematiche molto simili – ha spiegato la cantante Benedetta Losito – come la passione per i sentimenti e l’attaccamento per la propria terra. Quindi all’insegna della contaminazione abbiamo analizzato due tradizioni che posso sembrare agli antipodi ma che in realtà sono molto vicine tra loro. Durante l’esibizione le metteremo a confronto, condividendo col pubblico quello che abbiamo avuto modo di scoprire”.

Fondamentale per la buona riuscita del lavoro di ricerca è stata la presenza del musicista cubano Raymond Vargas Reina, che ha potuto condividere la sua cultura e le tradizioni delle sua terra. Nel corso dello spettacolo lui sarà impegnato al pianoforte e al sassofono. Pugliesi sono gli altri componenti del trio, di Bari lei e di Grumo appula il chitarrista e cantante Antonio Enrico.

“Brani della tradizione cubana, come ‘Iolanda Song’, saranno accostate a tarantelle tipiche dell’Italia meridionale. I grandi successi di Domenico Modugno, molto legato alla tradizione della nostra terra, sarà messo a confronto con altri grandi artisti cubani e tanto altro ancora. Prima di ogni esecuzione, senza essere didascalica, introdurrò ciò che andremo a suonare ed evidenzierò le varie similitudini”.

Questo lavoro di musica e ricerca ben si colloca nella rassegna “Assud” è ideato e realizzato dall’associazione Al Nour, diretta da Angela Cataldo, per il cartellone estivo di eventi “Le due Bari 2023” del Comune di Bari.

A seguire martedì 11 (18,30 – 20,00), lunedì 17 (17,30 – 19,00) e martedì 18 luglio (18,30 – 20,00), sempre nel teatro Casa di Pulcinella, L’associazione Al Nour proporrà, riferito alla stessa tematica del concerto, il laboratorio di canto corale “Les chansons a la lune”, incentrato sui canti della tradizione latino-americana. Si tratterà di un corso di polifonia a cappella, senza utilizzo di strumenti se non le proprie voci, a cura di Benedetta Lusito, gratuito e aperto a tutti.