Domani ad Alberobello l’inaugurazione del Festival Trulli n’ Beer

247

ALBEROBELLO (Bari) – Il countdown sta per scadere. Da domani e fino al 27 agosto si alza il sipario su Trulli n’ Beer, il Festival più atteso dell’estate ad Alberobello. Musica e intrattenimento per tutta la famiglia, ma anche ottimo cibo e una varietà di oltre 30 birre artigianali provenienti da tutto il mondo faranno da sfondo all’evento organizzato dall’Associazione Pinnacoli, che anche quest’anno si è superata mettendo in piedi una eco-festa sulla quale l’amministrazione comunale ha puntato fortemente per lanciare un messaggio chiaro a tutta la comunità locale. «Trulli n’ Beer non è solo una Festa della Birra – sottolinea il sindaco Francesco De Carlo bensì un progetto di socialità che riguarda Alberobello, la Puglia e tutti i suoi visitatori. L’Associazione Pinnacoli lavora su questa manifestazione da oltre 20 anni, ed il comune che rappresento è orgoglioso di aver inserito questa splendida kermesse nella programmazione estiva We are in Trulli. Sono sicuro che anche quest’anno la manifestazione avrà un grande successo».

 

Trulli n’ Beer avrà luogo all’interno di un’area attrezzata di circa 7mila metri quadrati, con stand dislocati lungo il percorso che parte da Viale Einaudi e si snoda fino a Via Nino Rota. Nell’area del Festival sono stati allestiti anche due parchi con giostre e gonfiabili pensati per i bambini, oltre a un palco sul quale si esibiranno tutti gli artisti inseriti nel ricco calendario ufficiale della manifestazione a ingresso gratuito .«Non vediamo l’ora di iniziare – ammette il presidente dell’Associazione Pinnacoli Franco Miccolisè davvero tutto pronto per accogliere i nostri ospiti. Mi piace definire così i nostri visitatori, perché sono amici, compaesani, turisti, curiosi e appassionati che ci vengono a trovare dai comuni limitrofi e da ogni angolo della nostra Puglia. Abbiamo cercato di migliorare ogni anno l’aspetto eco-sostenibile del Festival, e l’edizione 2023 testimonierà l’ottimo lavoro svolto finora in termini di impatto ambientale. La nostra è una festa multigenerazionale che coinvolge dai più grandi ai più piccoli». 

 

Trulli n’Beer ospiterà una varietà di oltre 30 birre artigianali provenienti da diverse parti del mondo, ed offrirà agli appassionati dell’oro liquido l’opportunità di assaporare nuovi gusti e aromi che hanno reso questa festa tra le più amate di tutto il Sud Italia.

 

 

IL CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

 

Si parte giovedì 17 agosto con il Summer Tour dei Tribemolle: tre ragazzi legati da un’amicizia decennale e dalla forte passione per la musica. Il loro obiettivo? Quello di far divertire i visitatori che accorreranno alla serata d’esordio del Trulli n’ Beer con un’esibizione davvero originale.

 

Venerdì tocca ad Antonio Da Costa, apprezzato cantante, arrangiatore e compositore che negli ultimi anni si è dedicato alla rivalutazione della musica popolare del sud Italia. Nella sua produzione si annoverano brani di successo internazionali. Chiuderanno la serata del 18 agosto Patrick & Biundo con un Dj set perfetto per scatenare l’entusiasmo e ballare nell’area del Festival.

 

Il 19 agosto salgono sul palco i Folkasud, band jonica che porta ad Alberobello un genere personalissimo, mescolando le sonorità più disparate della world music, tra cui rock, ska/raggae e country, con quelle del folk.Dopo la loro attesa esibizione, direttamente da Radionorba arriva Dj Piero Romanazzi!

 

Domenica 20il Trulli n’ Beer ospita Giufà, una band siciliana costituita nel 2008. La sua specialità? Riff di fiati incalzanti, chitarre distorte, cassa in quattro e sonoritàbalcaniche che caratterizzano un genere musicale trasversale, che spazia dal Klezmer al Balkan beat con una forte matrice rock.

 

 

 

 

Il 21 agosto è attesa la serata dedicata agli amanti di Adriano Celentano,con il tributo a lui dedicato da Lui e gli amici del Re. La band nata nel 2002 dall’idea di Rosauro Morici,ha dato vita ad un progetto musicale vincente grazie all’incontro tra l’apprezzato cantante di piano bar Adolfo Sebastiani, e il ricercato gruppo di Ascoli Piceno Dr. Sound.

 

Martedì 22 agosto tornano finalmente ad Alberobello i Terraross, suonatori e menestrelli della bassa Murgia. Il progetto musicale nasce dall’idea di Dominique Antonacci e Giuseppe De Santo: oggi la band è diventata una realtà musicale e culturale tanto importante e riconosciuta a livello nazionale da aver indotto le istituzioni locali della Provincia di Taranto a nominare i Terraross “Gruppo ufficiale di Terra Jonica”. Con loro il divertimento è garantito!

 

Mercoledì 23è il turno di un’altra tribute band che ha calamitato l’attenzione di tutti gli appassionati di Luciano Ligabue. Sopravvissuti e Sopravviventi non è solo il titolo di uno storico album del cantautore emiliano, ma anche il nome di battesimo del progetto musicale premiato quale miglior cover band di Ligabue. I Sopravvissuti e Sopravviventi hanno partecipato all’edizione 2023 del programma televisivo di Rai Uno “Tale e Quale Show” classificandosi in seconda posizione.

 

Il 24 agosto riflettori puntati sui Folkamiseria, un gruppo originario del Piemonte orientale che sfodera la pura essenza del folk esibendosi in chiave rock. I componenti suonano insieme da 12 anni nei più famosi folk-festival nazionali e continentali, condividendo il palco con artisti di calibro internazionale.

 

Venerdì 25 agosto il Trulli n’ Beer ospita un comico apprezzato in tutta la Puglia e non solo: Renato Ciardo. Il suo curriculum anticipa le sue straordinarie performance da solista, sebbene il famoso musicista e intrattenitore barese sia anche un elemento di spicco della formazione comico-musicale “Rimbamband”. Renato Ciardo salirà sul palco del Festival con il suo tradizionale spettacolo “Solo”, prima di lasciare spazio all’Autodromo Club che intratterrà gli ospiti della manifestazione con uno spettacolare Dj Set ad opera di Paaska, Giuseppe Giannuzzi e Kekko vocalist.

 

La penultima serata del Trulli n’ Beer in programma sabato 26 è targata Rock Star. La band nata nel 2015 dall’idea di Marco Leva e altri cinque giovani ragazzi pugliesi, metterà in scena uno show dinamico, divertente ed emozionante con alcuni classici della musica rock mondiale conosciuti al grande pubblico. Al termine dell’esibizione, torna sul palco del Festival Dj Piero Romanazzi con il suo imperdibile show musicale!

 

Domenica 27 agosto cala il sipario sul Festival di Alberobello con l’attesissima serata di Cabaret nel corso della quale si esibiranno Roberto Lipari (da Striscia la Notizia e Zelig) e il duo artistico Arteteca (da Made in Sud). Si tratta dell’unico appuntamento a pagamento inserito nel calendario del Trulli n’ Beer: è possibile acquistare i tagliandi per l’evento dedicato alla comicità sul circuito VivaTicket.