Rocco De Santis e Mattia Manco in Altromè venerdì 18 agosto al Parco Palmieri di Martignano

6

MARTIGNANO (Lecce) – Continuano gli eventi estivi del Parco Palmieri di Martignano, curati dalla Cooperativa sociale OpenVenerdì 18 agosto 2023, alle ore 21.30, negli incantevoli spazi dei giardini di Palazzo Palmieri, protagonistI Rocco De Santis e Mattia Manco in Altromè.

Altromè è un concerto di canzoni interamente in italiano, con qualche puntata nel dialetto salentino. Una prima assoluta rispetto al consueto repertorio grico che da decenni contraddistingue il percorso musicale del cantautore Rocco De Santis, sebbene alcuni dei brani previsti nella serata siano già noti, come “Sciamu in America” e “Io zappatore sono”. De Santis, che come di consueto si accompagnerà con la chitarra, verrà affiancato, alla fisarmonica e al pianoforte, da Mattia Manco Gregoriadis, polistrumentista compositore dalle mille esperienze artistiche.

C’è un’identità frugale, quotidiana, la cui origine si radica nel profondo di ninne nanne antiche, grike. C’è un’altra identità, che odora di matita, di carta da quaderno; che suona di bisbiglio di storia patria. Un’identità fatta di anagrafe, di stati di famiglia e di cittadinanza ufficiale, ma anche di letteratura, di formazione umanistica. Un’identità non dovrebbe escludere l’altra, ma per una forma di resistenza della prima, quella grica, rispetto alla seconda, quella italiana, spesso prevaricante e discriminatoria, nel mio percorso di musicista la prima ha preso il sopravvento ed è diventata etichetta: “cantautore grico”… le parti si sono invertite. In musica — la mia — l’identità grica è diventata prevaricante rispetto a quella italiana, rimasta in un angolino buio, quasi come se non esistesse. Invece esiste, e per una volta reclama il suo spazio, il suo uditorio. Per una volta riponiamo le etichette per essere l’altro che siamo.

Rocco De Santis
Ingresso gratuito. Servizio ristoro