Ghironda Summer Festival, Francesco Gabbani ospite speciale il 24 agosto al Castello di Otranto

25

OTRANTO (Lecce) – Giovedì 24 agosto (ore 21.30), appuntamento nei Fossati del Castello Aragonese di Otranto con Francesco Gabbani (biglietti: 50 euro a sedere, 28 in piedi, in vendita sul circuito vivaticket). Il popolare cantautore sarà il protagonista dello «special event» del Ghironda Summer Festival, la rassegna internazionale di arte e cultura popolare che il 21 luglio a Matera e il 22 e 23 luglio a Ceglie Messapica ha ospitato, tra i tanti, gli artisti ivoriani Aly Keita e Dobet Gnahoré (vincitrice di un Grammy Award), la formazione brasiliana Grupo Barlavento, arrivata direttamente da Bahia, e lo sciamano del suono Arsene Duevi, proveniente dal Tongo.

Due volte vincitore del Festival di Sanremo, nel 2016 tra le nuove proposte con il brano «Amen» e nel 2017 tra i big con «Occidentali’s Karma», Francesco Gabbani presenterà il nuovo spettacolo «Ci vuole un fiore tour» dal nome del suo one-man-show andato in onda il 14 e il 21 aprile in prima serata su Rai1. Dunque, Gabbani prosegue anche in tour, tra musiche e parole, il progetto di sensibilizzazione del pubblico sulle tematiche legate all’ambiente e al futuro del nostro pianeta.

«Ho scelto di dare al mio nuovo tour estivo il titolo Ci vuole un fiore tour – racconta Gabbani – perché ha un filo conduttore con il senso del programma televisivo. Questo nuovo concerto mette, infatti, al centro la musica e la sua dimensione live e prevede in scaletta, oltre alle canzoni che hanno fatto la storia del mio percorso artistico fino ad oggi, anche brani che raccontano la bellezza del nostro pianeta e brevi monologhi scritti appositamente per lo spettacolo».

Inoltre, Gabbani presenterà dal vivo il nuovo singolo «L’abitudine» scritto con Fabio Ilacqua. Ad accompagnarlo sul palco, una band composta da Filippo Gabbani (Batteria), Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Marco Baruffetti (chitarra).