Ultima giornata Mostra Cinema Taranto sabato 16 settembre

49

TARANTO – Conto alla rovescia per conoscere i film vincitori della Mostra del Cinema di Taranto, edizione Mediterraneo Uno +, direzione artistica del regista Mimmo Mongelli. In palio un montepremi da 5mila euro con i riconoscimenti che verranno assegnati dalla giuria formata da sei donne del cinema: la regista albanese Anila Varfi (Presidente), l’attrice italo-etiope Liliana Mele, la produttrice francese Marie Agnely, l’attrice Antonella Fattori, la scenografa Marta Zani e l’attrice greca Andriana Chalkidi. Inoltre verrà riservato un premio speciale alla libertà di espressione per i film provenienti dall’Iran. Circa 50 le pellicole in concorso, proiettate durante la rassegna “Contemporary” nell’Oasi dei Battendieri di Taranto.

 

Il programma dell’ultima giornata, sabato 16 settembre: nel Conservatorio Paisiello (Città Vecchia di Taranto), alle ore 10:00 workshop di recitazione con l’attore e regista Michele D’Anca, nel quale i partecipanti reciteranno una scena tratta dal film “Kramer contro Kramer”.

Nell’Oasi dei Battendieri, sulla strada Circummarpiccolo, alle ore 18:00 visite guidate gratuite nel sito a cura di Enza Tomaselli in collaborazione con WWF Taranto. Alle ore 19:00 talk con la Presidente di giuria Anila Varfi. Alle ore 20:00 concerto «Prendi la tua gioia nel vento» con Antonella Maddalena, Antonello Parisi, Fabrizio Galasso, uno spettacolo che unisce musica e poesia, generando un treno di emozioni per il pubblico.

Alle ore 21:00 talk con l’attrice Liliana Mele, nota al grande pubblico per aver interpretato “Latifah” nella fiction “Mare Fuori”. Con lei, l’attore Paolo De Vita. Alle ore 22:00 la proiezione del corto premio Oscar 2023 “An Irish goodbye” e a seguire la cerimonia di premiazione del contest della Mostra del Cinema di Taranto.