L’iniziativa “Le Vie del Natale”: visite guidate gratuite con itinerari studiati per conoscere le meraviglie della città di Trani

32

TRANI (BAT) – Le Vie del Natale, l’iniziativa finanziata dalla Città di Trani, a cura dell’Associazione delle Arti, per tutto il periodo delle festività fino al 7 gennaio continua ad animare il centro storico cittadino.

Recentemente pedonalizzato nei suoi vicoli più caratteristici, è animato da eventi, spettacoli, proposte per tutte le età, in particolare per famiglie e bambini, tra luci e colori.

Strade, piazze, palazzi, vicoli della città di Trani si vestono di un’atmosfera permeata dal senso originale del Natale, diffuso attraverso il ricco cartellone di appuntamenti. Elemento centrale degli spettacoli è la meraviglia, soprattutto dei più piccoli, generata dall’atmosfera, tra elfi e folletti, che connota la tradizione natalizia. Non solo musica, ma teatro, narrazione, arte, degustazioni di prodotti tipici, itinerari guidati per le vie e le piazze della città.

Il racconto della festa prosegue anche alla Vigilia di Natale, quando sarà possibile con una guida d’eccezione certificata dalla Regione Puglia visitare il centro storico per tutti coloro che arriveranno a Trani nel periodo natalizio ma anche per gli stessi tranesi che vogliano conoscere meglio lo splendore della città che abitano.

Un evento gratuito con prenotazione obbligatoria per via dei posti limitati che si replicherà anche il primo, il 5, il 6 e il 7 gennaio con itinerari diversi ma interessantissimi, per guardare al nuovo anno con gli occhi pieni di bellezza e meraviglie del Centro storico tranese. Info & prenotazioni: 0883/500044; info@palazzodelleartibeltrani.it

Nel giorno della vigilia, domani, domenica 24 dicembre, si parte alle ore 10.00 da Palazzo delle Arti Beltrani in via Beltrani, 51 per un itinerario affascinante: “San Luigi, San Giovanni e Santa Chiara, i secoli ritrovati”.

Nel pomeriggio di lunedì primo gennaio, invece, a partire dalle ore 18,00, l’itinerario si muove “Sulle orme dei pellegrini sulla variante litoranea della via Francigena del sud; messaggi salvifici e ammonitori dei portali tranesi”. Guardare una città e le sue straordinarie evidenze monumentali con uno sguardo consapevole, scoprirne messaggi salvifici scolpiti, dipinti, sussurrati o ricchezze ostentate latrici di un altro tipo di messaggio, opulenza e ricchezza, questo l’obiettivo dei percorsi culturali non alla scoperta ma alla riscoperta di un luogo straordinario da racconti polifonici ed inesauribili.

Le visite guidate continuano il 5 e 6 gennaio, alle ore 10,30 per conoscere le collezioni custodite nella Pinacoteca “Ivo Scaringi” di Palazzo delle Arti Beltrani: un’occasione imperdibile con un percorso guidato dall’Ottocento al Novecento con una particolare attenzione alle collezioni del maestro tranese Ivo Scaringi, a cui è intitolata la Pinacoteca comunale sin dalla sua istituzione.

Il giorno dell’Epifania, sarà la volta dell’itinerario “Trani, piccola Gerusalemme continuata” con partenza alle ore 18,00, sempre da Palazzo delle Arti Beltrani. Le visite guidate gratuite continuano anche domenica 7 gennaio a partire dalle ore 10,00 con un percorso interessantissimo come “San Luigi, San Giovanni e Santa Chiara, i secoli ritrovati”.

Per tutte le visite guidate gratuite nel centro storico il punto di partenza è Palazzo delle Arti Beltrani in via Beltrani, 51 (la prenotazione è obbligatoria e i posti limitati). Info & prenotazioni: 0883/500044; info@palazzodelleartibeltrani.it

Seguendo tragitti diversi, tutti potranno tuffarsi nelle Vie del Natale, grazie ai numerosi appuntamenti per ogni età per essere avvolti dall’atmosfera della festa.