Concerto con Aperitivo. Domenica 3 marzo Nicola Fiorino e Filippo Balducci, violoncello e pianoforte

15

LECCE – Domenica 3 marzo ritornano i tanto attesi Concerti con Aperitivo della Camerata Musicale Salentina, cinque matinée domenicali al Teatro Paisiello di Lecce con protagonisti alcuni tra i migliori artisti pugliesi e non solo e tanta buona musica.

Il primo appuntamento vedrà protagonisti due musicisti pugliesi di grande valore, il violoncellista Nicola Fiorino e il pianista Filippo Balducci, che con il concerto intitolato “Da Mosca a Parigi” presentano il loro raffinato progetto cameristico dedicato ai compositori russi Sergej Rachmaninov e Sergej Prokofiev e al francese Francis Poulenc.

Al termine dello spettacolo, come sempre, un gustoso aperitivo, buona occasione per un commento a caldo della performance musicale in compagnia degli artisti.

Con un viaggio sonoro da una parte all’altra del vecchio continente, Fiorino e Balducci celebrano la grandezza di Rachmaninov con il celebre Vocalize op. 34 n. 14 accanto ad altri due lieder («È così bello qui» e «Ricordo quel giorno»), e quella di Prokofiev con la matura Sonata in do maggiore op. 119, dedicata al grande violoncellista Mstislav Rostropovich. Dalla Russia ci si sposterà poi in Francia per omaggiare Poulenc con la Sonata in Mi maggiore, dedicata ad un altro grande dell’archetto, Pierre Fournier.
Scritte da due grandi pianisti del Novecento, le Sonate di Prokofiev e Poulenc presentano diverse analogie, a dispetto delle migliaia di chilometri che separano geograficamente la Francia e la Russia, allora Unione Sovietica: ritmo, amabilità, ironia ed un intenso lirismo, che la voce del violoncello sembra suggerire ai compositori di ogni epoca. Ed è anche per questo che il concerto si apre con brani per canto e pianoforte di Rachmaninov, il più lirico dei compositori del Novecento.

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.
Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
S. Rachmaninov, Tre Lieder
1. Sey den′, ya pomnyu (The Morn of Life) op. 34 n. 10
2. Zdes’ khorosho (How fair this place) op. 21n. 7
3. Vocalise op. 34 n. 14

S. Prokofiev, Sonata in Do maggiore op. 119
Andante grave
Moderato
Allegro, ma non troppo

F. Poulenc, Sonata per violoncello e pianoforte
Allegro. Tempo di Marcia
Cavatine
Ballabile
Finale

ABBONAMENTO A 5 CONCERTI CON APERITIVO
Posto Unico: € 50

PREZZI dei BIGLIETTI
Posto Unico: Intero € 15, Ridotto* € 12, Convenzione** e Speciale*** € 10

* RIDOTTO: Over 65 | Docenti | Studenti

** CONVENZIONI: Abbonati 54^ Stagione CMS | Soci FAI | Soci Soroptimist | Dipendenti e Studenti Università del Salento | Dipendenti Banca Popolare Pugliese | Studenti e Dipendenti “Conservatorio T. Schipa” di Lecce | Iscritti agli Ordini degli Ingegneri, dei Farmacisti e degli Architetti della Provincia di Lecce.

*** SPECIALE: Under 35 | Disabili e Accompagnatori | Gruppi (almeno 8 persone) | Allievi e accompagnatori di scuole di musica convenzionate.

I disabili in carrozzina hanno diritto all’ingresso gratuito.
Le riduzioni verranno applicate dietro presentazione del relativo documento che le consente.

Le tariffe “Convenzioni” e “Speciale” sono disponibili solo presso la sede della Camerata Musicale Salentina o con bonifico.

Per l’acquisto online e nei punti vendita del circuito Vivaticket è previsto un diritto di prevendita aggiuntivo di 1,50 € per i biglietti e 3,50 € per l’abbonamento.

CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.

BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti.
Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.