Nuovo appuntamento con i “Tea Concert”, domenica 21 aprile il pianista Francesco Masi

13

MELISSANO (Lecce) – Nuovo appuntamento con i “Tea Concert” della Camerata Musicale Salentina, realizzati in collaborazione con l’Associazione Musicale Junior Band APS nell’ambito della 54^ Stagione Concertistica 2023-24.
Domenica 21 aprile alle 19 al Palazzo Santaloja di Melissano (LE) si esibirà il pianista Francesco Masi, vincitore dell’edizione 2023 del concorso Musicarte di Tiggiano (LE). Tè e biscotti per tutti, da gustare insieme all’ascolto del concerto, che prevede meravigliose musiche di Tchaikovsky, Liszt e Chopin.

Francesco Masi ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di 9 anni presso l’Accademia Musicale Mediterranea di Leporano (TA) sotto gli insegnamenti della Prof.ssa Agnese Urso, mettendo subito in risalto un grande talento che gli ha consentito in breve tempo di raggiungere ottimi risultati nel percorso formativo. Si è classificato al primo posto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali e nel novembre del 2013, in occasione del primo posto assoluto al Concorso “Premio Italia Olimpo Pianistico” ha ricevuto una medaglia d’onore dal Presidente della Repubblica.
Si è esibito in varie città d’Italia come Napoli, Latina, Taranto e città limitrofe ed ha partecipato alle masterclass tenute dai Maestri Cosimo Damiano Lanza, Alexander Hintchev, Roberto Cappello, Emanuele Arciuli, Giorgio Manni e dalla Professoressa Carol Leone.
Nel luglio del 2022 ha conseguito il Diploma Accademico Triennale in Pianoforte presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce con lode e menzione d’onore ed attualmente si sta specializzando nel Biennio Accademico in Pianoforte Solistico con la Professoressa Francesca Mammana.

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
P. I. Tchaikovsky – Le stagioni op. 37
F. Liszt – Ballata n. 2 in si minore S 171
F. Chopin – Andante spianato e Grande Polacca brillante

PREZZI dei BIGLIETTI
Posto Unico: Intero € 7, Ridotto*  € 5

* RIDOTTO: Over 65 | Docenti | Studenti | Abbonati 54^ Stagione CMS | Soci e iscritti Ass. Junior Band | Soci FAI | Soci Soroptimist | Dipendenti e Studenti Università del Salento | Dipendenti Banca Popolare Pugliese | Studenti e Dipendenti Conservatorio “T. Schipa” di Lecce | Iscritti agli Ordini degli Ingegneri, dei Farmacisti e degli Architetti della Provincia di Lecce | Under 35 | Disabili e Accompagnatori | Gruppi (almeno 8 persone) | Allievi e accompagnatori di scuole di musica convenzionate.

I disabili in carrozzina hanno diritto all’ingresso gratuito.
Le riduzioni verranno applicate dietro presentazione del relativo documento che le consente.

Per l’acquisto online e nei punti vendita del circuito Vivaticket è previsto un diritto di prevendita aggiuntivo di 1,50 €.

CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.

CON I BIMBI A TEATRO!
Assistere ai concerti della Camerata Salentina con i propri bimbi è possibile! L’Associazione organizza infatti un laboratorio musicale dedicato ai bambini dai 6 anni in su in contemporanea con gli spettacoli serali e nelle sale interne dei teatri.
Il costo varia dagli 8 ai 10 € a bambino, con possibilità di assistere allo spettacolo.

BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti.
Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.