Premio Nabokov 2019 Teatro Comunale di Novoli sabato 11 gennaio

707

NOVOLI (Lecce) – Sarà assegnato alla scrittrice Flavia Piccinni il Premio Nabokov 2019. Interrete agenzia letteraria ha tributato l’importante riconoscimento all’autrice di Bellissime, il libro inchiesta pubblicato da Fandango nel 2017 che indaga nel mondo della moda per bambini, focalizzando l’attenzione  sulla strumentalizzazione dei minori e sulla loro ipersessualizzazione. La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 11 gennaio, alle ore 17:00,  nell’ambito degli eventi Fòcara 2020 nel Teatro Comunale di Novoli (LE). A consegnare l’ambito premio all’autrice sarà il giornalista, storico inviato del Tg1, Pino Scaccia.

Il libro Bellissime è diventato presto un caso. Vincitore del premio Benedetto Croce, del premio Enea e del premio Essere Donna Oggi, ha aperto  un ampio dibattito parlamentare e prodotto tre interrogazioni parlamentari e una proposta di legge in difesa dei diritti dei minori. Il documentario tratto dal libro è stato presentato alla Festa del Cinema di Roma. Nata a Taranto nel 1986, Flavia Piccinni ha trascorso la sua adolescenza a Lucca e nel 2005 ha vinto il Premio Campiello Giovani. La sua ultima inchiesta è “Nella setta”, il libro scritto con Carmine Gazzanni e pubblicato sempre da Fandango.

Dopo i saluti dell’assessore alla cultura del comune di Novoli Sabrina Spedicato e di Piergiorgio Leaci, Andrea Giannasi moderà l’incontro con Pino Scaccia e Flavia Piccinni sul tema della tutela dei minori in un settore quello della moda che supera i 2,7 miliardi di euro e su come proteggere l’infanzia dallo sfruttamento.