Sabato 7 e domenica 8 maggio nuovi appuntamenti per Kids al Teatro Paisiello di Lecce

29

LECCE – Sabato 7 e domenica 8 maggio prosegue a Lecce l’ottava edizione “straordinaria” di “Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” dedicata al tema “Ricostruire”. Il terzo week end prenderà il via sabato (doppia replica alle 10:45 e 11:45) nel Museo Ferroviario di Puglia con “In viaggio con le storie”, uno degli appuntamenti più appassionanti del festival, una finestra sulla narrazione per farsi trasportare con la fantasia. Sabato, sui vagoni storici, si alterneranno “Narciso il primo amore” di e con Ilaria Carlucci, “La principessa in cima alla torre” con Daria Paoletta, “Il drago al centro della terra” (liberamente tratto da “Il drago Aidar” di Marjane Satrapi) con Alessandro Lucci. Sabato (ore 17 e 19) nel Convento degli Agostiniani, Kids ospiterà anche “Hana e Momo” (dai 3 anni) di Principio Attivo Teatro con Cristina Mileti e Francesca Randazzo. Lo spettacolo è liberamente ispirato al racconto “Favola d’amore” di Hermann Hesse, che ci illustra l’importanza del concetto di unione. Anche il titolo prende spunto da questa idea: Hanà e Momò dal giapponese si traduce “Fiore e Pesca”. Come il fiore che diviene frutto e questo a sua volta contiene i semi indispensabili alla nascita di nuovi germogli, così lo spettacolo ci mostra il percorso di due protagoniste che scopriranno l’importanza della loro reciprocità. Sabato (ore 18) e domenica (ore 11 e 17) nel Teatrino del Convitto Palmieri, la Compagnia La luna nel letto proporrà “Jack e il fagiolo magico (una storia tra terra e cielo)” (2/8 anni) con Maria Pascale per la regia di Michelangelo Campanale. Ispirato ad una fiaba della tradizione orale inglese – la prima pubblicazione apparve nel libro The History of Jack and the Bean-Stalk, stampato da Benjamin Tabard nel 1807 – lo spettacolo racconta la storia di un bambino che pur essendo piccolo riesce a trovare il lieto fine alle sue disavventure, guidato dal suo istinto, dalla sua fiducia nella vita e dalla sua intelligenza.

Dopo la sospensione di gennaio, dal 23 aprile e sino al 29 maggio “Kids” propone cinque fine settimana con compagnie straniere, italiane e pugliesi per un ricco programma di spettacoli per piccolissimi, piccoli e grandi spettatori, tra teatro, danza, circo, nuove tecnologie e linguaggi innovativi della scena contemporanea. Il Festival è ideato e organizzato da Factory Compagnia Transadriatica e Principio attivo teatro con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Puglia, Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, Polo BiblioMuseale di Lecce, Chain Reaction, Storie cucite a mano, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, in collaborazione con BlaBlaBla, Assitej Italia, Network Anticorpi XL, Manifatture Knos, Museo Ferroviario di Puglia, Cirknos, Cpk – bicycle centre.