Presentata oggi a Corato la V edizione del Festival GustoJazz

10

CORATO (Bari) – La V edizione del Festival GustoJazz, realizzato con il Patrocinio del Comune di Corato – Assessorato alle Politiche Educative e Culturali e Assessorato allo Sviluppo Economico, si svolgerà a Corato dal 20 al 27 luglio 2023.

GustoJazzè organizzato dall’Associazione Culturale Art Promotion con l’intento di creare un importante evento culturale per la città di Corato, celebrando il connubio ideale tra la musica jazz in tutte le sue declinazioni, l’enogastronomia e la promozione del territorio. “GustoJazz si pone l’obiettivo – spiega il direttore artistico Alberto La Monica attraverso un programma di proposte artistiche variegate, di rendere attrattivo un territorio solitamente lontano dalle direttrici turistiche tradizionali, portando all’attenzione nazionale la sua forte connotazione identitaria assieme alla promozione di talenti locali ed eccellenti prodotti enogastronomici.

Una quinta edizione particolarmente ricca, che si sviluppa in un arco temporale di 8 giorni, itinerante nelle varie piazze del centro, per offrire ai coratini e ai turisti un ampio ventaglio di concerti, incontri e degustazioni enogastronomiche.Tutti gli eventi proposti sonoad ingresso gratuito con l’obiettivo di coinvolgere la comunità locale e rendere la città più attrattiva per il territorio circostante, offrendo un clima di festa, convivialità e creatività.

Il Festival GustoJazz, – dichiara Grazia Di Bari, Consigliera delegata alla Cultura della Regione Puglia, giunto alla quinta edizione, è diventato tra gli appuntamenti più attesi dell’estate. Voglio ringraziare l’associazione culturale Art Promotion e il direttore artistico Alberto La Monica per il grande lavoro fatto, che ha permesso di dar vita ad una serie di eventi unici. Il mio grazie va anche all’amministrazione di Corato, che ancora una volta ha saputo cogliere le grandi potenzialità di questo Festival, che unisce le atmosfere magiche del jazz e i prodotti enogastronomici e artigianali tipici del nostro territorio. In questi anni in tanti hanno scoperto le bellezze di Corato, lontana dai classici itinerari estivi, grazie a questo festival e siamo certi che anche per questa edizione avremo un grande riscontro da parte del pubblico. Musica, profumi, sapori: tre ingredienti che si uniscono per dare vita a spettacoli che i turisti e i cittadini di Corato non dimenticheranno.

GustoJazz quest’anno è entrato a far parte dei “Grandi Eventi” riconosciuti dalla Regione Puglia – dichiara Corrado De Benedittis, Sindaco di Corato -. È un riscontro importante per gli organizzatori, per la città e per le politiche culturali che questa Amministrazione sta promuovendo. Nelle nostre piazze storiche si alternerà il meglio della musica jazz che la scena nazionale e internazionale offre, con una particolarità: una dichiarazione tutta al femminile.Saranno, infatti, in gran parte donne le artiste che si esibiranno a GustoJazz.Anche il Parco del Gusto vedrà giungere in città protagonisti importanti del settore eno-gastronomico con la partecipazione delle nostre aziende locali che producono tipicità ed eccellenze.Ringrazio gli assessori Beniamino Marcone e Concetta Bucci, Art Promotion con il direttore artistico Alberto La Monica e la project manager Roberta Vernice.Si è consolidata una importante collaborazione che vede partecipe anche la Regione Puglia e che ci consente di guardare lontano.Benvenuti a Corato.

Il programma del Festival GustoJazzpropone quest’anno un cartellone musicale di alto profilo artistico dedicato alla voce femminile che valorizza le nuove e moderne produzioni di musica Jazz aperte alla diversità ed al cambiamento, affiancando ai musicisti che interverranno una importante sezione dedicata al Gustocon alcuni incontri sul tema, allo scopo di valorizzare le tradizioni e le eccellenze nel campo dell’enogastronomia, legando lo spettacolo dal vivo alla promozione del territorio.

L’appuntamento di punta dell’estate a Corato – dichiara Beniamino Marcone, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Educative e Culturali del Comune di Coratoritorna con un’edizione davvero speciale. Ci siamo lasciati andare ad una suggestione: un festival interamente fatto di voci femminili. Ringrazio Art Promotion e Alberto La Monica, direttore artistico del Festival, per aver condiviso questa suggestione e aver “regalato” al cartellone 2023 alcune delle più virtuose e talentuose artiste del panorama nazionale e non solo. Compiamo un impegno importante, che unito al sostegno di realtà economiche locali, e quest’anno anche al sostegno della Regione Puglia, consente di poter offrire alla Città, ma più in generale al territorio vasto, ben otto concerti tutti rigorosamente gratuiti e di importante fattura.

GustoJazz diviene dunque un vero polo di attrazione dal carattere “pop” per appassionati e per tutto il pubblico che potrà godere dell’atmosfera musicale ricercata e dei piaceri della tavola immersa nella cultura e nelle tradizioni del territorio.

Anche quest’anno torna GustoJazz, – dichiara Concetta Bucci, Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Corato un Festival che coniuga cultura intesa in senso stretto e cultura dell’enogastronomia, due facce della stessa medaglia. É un evento che stiamo caratterizzando, anno dopo anno, che siamo ricostruendo e ripensando, anno dopo anno, per dargli quella identità che gli deve essere propria. Anche quest’anno ci sarà il Parco del Gusto, ma ci sposteremo in Piazza Vittorio Emanuele: in questa Piazza che è stata appena restituita alla città porteremo i nostri prodotti di eccellenza. Tante le novità anche sul fronte gusto, un’edizione completamente nuova, un’edizione rinnovata, un’edizione bella da vivere tutti insieme, un evento della città e per la città.

 

I CONCERTI

Ogni sera i concerti illumineranno di luci, di suoni e di emozioni il centro cittadino, tra strumentale e vocale, tra sperimentale e classico, tra virtuosismo e improvvisazione, con un unico obbiettivo: affascinare e coinvolgere un pubblico eterogeneo e multigenerazionale con suggestioni derivanti da differenti sfumature musicali. Sui palchi allestiti presso diverse piazze cittadine si esibirannoalcune delle voci femminili più importanti del panorama artistico italiano,Nicky Nicolai, Serena Brancale,Simona Bencini, Carolina Bubbico, Costanza Alegiani, Francesca Tandoi, ed internazionale con la francese Kelly Joyce. Ad inaugurare il “Parco del Gusto”, un’unica e originale eccezione al maschile: il concerto diJoe Bastianichaccompagnato dalla band La Terza Classe.

 

APERITIVI IN JAZZ

Ogni sera prima dei concerti, a partire dalle ore 20, il Festival propone un ricercato “menù” di attività, un’occasione unica per scoprire che la cucina non è soltanto la risposta a un bisogno quotidiano, ma un progetto creativo in cui immergersi per offrire ai partecipanti la possibilità di vivere un’esperienza originale, autentica e personalizzata.

Gli Aperitivi in Jazz sono realizzati in collaborazione con After, Pesce Fritto e Baccalà, Maperò, Antico Commercio.

 

PARCO DEL GUSTO – Piazza Vittorio Emanuele, 24-25 luglio a partire dalle ore 20, ingresso gratuito

Anche quest’anno la programmazione di GustoJazzsi arricchisce dell’iniziativa “Parco del Gusto”, pensato per coinvolgere le realtà produttive locali al fine di valorizzare le produzioni enogastronomiche di eccellenza del territorio, attraverso esposizioni e degustazioni presso gli stand allestiti nella rinata Piazza Vittorio Emanuele nei giorni lunedì 24 e martedì 25 luglio.

Due serate per promuovere la nostra cultura agroalimentare diffondendo i valori di una sana nutrizione fondata sulla qualità e sulla sostenibilità ambientale, sul rispetto degli ecosistemi territoriali e sul ciclo naturale della stagionalità dei prodotti, tra luci, colori, profumi e sapori tipici, con degustazioni e ottima musica jazz.

Il “Parco del Gusto” prevede il coinvolgimento di produttori locali nei principali settori agro-alimentari. Gli spazi espositivi allestiti in Piazza Vittorio Emanuele, sono destinati a espositori e/o produttori agricoli e loro associazioni o cooperative, per l’esposizione e la degustazione delle eccellenze alimentari del territorio.

Partecipano quest’anno: Terra Maiorum, Piarulli Vini ed Olio, Mazzone, Crifo, Antico Commercio, Doppia Cotta,Panificio Il Toscano, Società Agricola La Murgetta, Caseificio Coratino, Scorza Buona, Caseificio Santarella, Azienda Agricola Coppicelle, Azienda Agricola Lamacupa, Associazione Terre di Coratina.

 

COOKING SHOW: PASTA DEL POSTO in collaborazione con Pastificio Granoro– Piazza Vittorio Emanuele, 24 luglio – ore 20:30, ingresso gratuito

Un viaggio di sapori che custodisce bellezza e gusto inaspettati.La preparazione live con lo chef Antonio Reale e il grande “pentolo” rappresenta una opportunità speciale per promuovere l’unicità della pasta di filiera 100% Puglia. Presenta la giornalista Stefania Leo, che dialogherà con Michele Torelli, Responsabile Controllo Qualità Granoro.

 

COOKING SHOW: PIZZA CONTEMPORANEA PUGLIESE a cura del Maestro Vincenzo Florio – Piazza Vittorio Emanuele, 25 luglio – ore 20:30, ingresso gratuito

Un vero e proprio spettacolo live con l’Italian Pizza MasterVincenzo Florioche svela i segreti per preparare, condire e abbinare il prodotto principe del Made in Italy: la Pizza con i prodotti tipici del territorio.Presenta la giornalistaSerena Leo.

 

La V edizione del FestivalGustoJazzè organizzata dall’Associazione Culturale Art Promotion ed è realizzata grazie al Patrocinio e contributo del Comune di Corato – Assessorato alle Politiche Educative e Culturali e Assessorato allo Sviluppo Economico.