Bari in Jazz, martedì 9 agosto Leepuma encuentra Lima e Simona Severini Duo in concerto nel Minareto di Fasano

36

Prosegue Bari In Jazz 2023, la XIX edizione del Festival metropolitano dedicato alla musica e ai grandi artisti che affondano le proprie radici nel jazz, nel senso più ampio del termine. Nell’ambito di un lungo e fitto programma che, da luglio a settembre 2023, porta sui numerosi palchi dell’Area Metropolitana di Bari e della provincia di Brindisi artisti provenienti dai quattro angoli del mondo, martedì 8 agosto doppio appuntamento nello splendido Minareto di Fasano (BR), con Leepuma encuentra Lima e Simona Severini.

 

Appuntamento alle ore 21, per la prima parte della serata che prevede l’esibizione del gruppo LeePuma encuentra Lima: un progetto nato nell’agosto del 2022 durante la Residenza Artistica ideata dal MIDJ, in collaborazione con SIAE, gli Istituti Italiani di Cultura e il Ministero degli Affari Esteri, in cui la cantante-compositrice Federica Lipuma ha scritto delle composizioni ispirate al suo soggiorno tra Cuzco, Machu Picchu e Lima, accompagnata da musicisti peruviani di grande calibro, tra cui un quartetto d’archi. L’artista, fortemente ispirata, ha scritto sia musiche che testi in spagnolo e riarrangiato alcuni brani tratti dal disco “LeePuma Vol.1- everything changes” per una combo originale, con l’idea di fondere le radici culturali e musicali europee dalle quali proviene ai ritmi e sonorità Afro-peruviane, tipiche del Sud America. Ne risulta un sound innovativo e originale che la stessa compositrice porterà a breve in studio per una nuova incisione discografica.

 

A seguire, sarà la volta del duo composto da Simona Severini – voce e chitarra elettrica – e Pasquale Strizzi, synth e tastiere. Un percorso attraverso canzoni originali e melodie antiche e contemporanee immerse in un sound fatto di pochi elementi musicali e molte voci.