Mur…onJazz festival lunedì 28 e il 29 agosto Piazza del Popolo Muro Leccese

44

MURO LECCESE – Il 28 ed il 29 agosto 2023, nella splendida cornice di Piazza del Popolo, ritorna Mur…onJazz festival. Evento dedicato alla musica, alle melodie e alle armonie del jazz, giunto alla sua terza edizione, è promosso dall’associazione culturale Itaca Futura, con il patrocinio ed il contributo del Comune di Muro Leccese e la direzione artistica di Valentina Grande.

Una manifestazione nata per celebrare una tradizione musicale molto importante nella città messapica e promuovere la valorizzazione di una musica attenta, che attraverso le sue note riesce ad entrare nellanima e nei cuori di tutti.

Un evento che mira ad onorare chi la musica la ama, lha amata ed ha contribuito a diffonderla e farla conoscere come il compianto Antonio Culiersi, noto farmacista della cittadina messapica, da sempre grande appassionato del genere musicale jazz, nonché amico personale di grandi artisti professionisti di questo genere, quali Ella Fitzgerald e Ray Charles. E del contemporaneo Giuseppe Chiri magister di tante generazioni di musicisti che con passione ha saputo trasmettere ai suoi studenti lamore per le note, limportanza della conoscenza e dello sviluppo dei propri talenti. Un maestro ed un uomo che nonostante il carattere schivo e riservato ha creduto nella forza e nel valore della musica e  nell’importanza divulgarla a tutti.

«La città di Muro Leccese gode di una storica tradizione musicale. Abbiamo avuto importanti cultori della musica che nella nostra terra hanno portato jazzisti e musicisti notevoli ed hanno contribuito alla conoscenza e alla divulgazione della musica come lex farmacista Antonio Culiersi ed il maestro Giuseppe Chiri. È importante continuare a far conoscere la musica a tutti e non disperdere ciò che è stato fatto nel tempo. Sono contenta dichiara la direttrice artistica ed ideatrice del festival Valentina Grande- di contribuire con MurOnJazz a promuovere la musica jazz e far esibire importanti protagonisti del genere nella nostra città. Credo nellimportanza della musica e in particolare del jazz come valore catartico e del beneficio che larmonia delle melodie jazz possono portare nella nostra vita. Invito tutti appassionati e non a partecipare alle due serate  per godere delle belle vibrazioni e delle emozioni che si creeranno attraverso le note e le diverse esecuzioni».

Nelle due serate di MurOnjazz i protagonisti si esibiranno su un palco deccezione la tradizionale “cassa armonica”, con le luminarie tipiche salentine.

Lunedì 28 agosto alle ore 20.30 ad inaugurare la terza edizione sarà la cantante Simona Stamer, accompagnata da Massimo D’Astore alla chitarra, Cosimo Romano al basso e Raniero Abbaticola alla batteria.

La Stamer presenta il suo ultimo progetto: Batuque. Un percorso musicale che spazia tra i vari generi che contraddistinguono la cultura del sud America, dalle atmosfere festose del Samba a quelle nostalgiche della Bossa Nova.

A seguire sul palco si esibiranno I Bambini Latini, che presentano “Dejavu. Alla voce Davide Tarantino, Enrico Duma alla chitarra, Fabio Capone al basso, Francesco Pennetta alla batteria, Raffaello Liguori al piano. La line up si arricchisce con gli special guest di Nick Bollettieri al trombone e Danilo Murrone alla tromba. La tradizione, il pop ed il jazz si fondono in questo nuovo, prezioso show sulla recente produzione musicale e cantautorale della storica band salentina, che ha regalato e regalerà sempre forti emozioni.

Il gruppo nasce nel 1994, dalla fusione delle personali esperienze professionali e dalla voglia di creare un nuovo ed originale sound, un ” Pop Latino“.

Protagonisti di diverse tourneè allestero collaborano in varie orchestre, accumulando premi sulle reti Rai e con l’Orchestra della Magna Grecia, in particolare, collaborano con artisti come Ron, Fiorella Mannoia, Cheril  Porter, Karima, Silvia Salemi, Ivana Spagna. Nel 2019, la direzione e la presidenza del Locomotive Jazz Festival conferisce un premio speciale alla Band, per i loro 25 anni di carriera, “per essere stati, sempre, musicisti di riferimento della musica nel Salento… e oltre”.

MARTEDI’ 29 AGOSTO

Sarà Antonio Ancora Spritz Quartet” ad aprire la seconda serata di Mur… onJazz. Il cantautore salentino, alla voce e al piano, racconta se stesso attraverso le sue canzoni e l’interpretazione di classici latinjazz, accompagnato da Alessio Borgia alla batteria, Tonio Giorgini al basso, Donatello Palermo alla chitarra. Antonio Ancora, vincitore della prima edizione di X Factor con Aram Quartet, studia composizione e canto jazz presso il conservatorio di Monopoli. È popolare e recentissima l’uscita del suo ultimo nuovo singolo, scritto in chiave “pop/funk”: “solitario cronico”. Nella sua intensa attività concertistica, Antonio propone spesso il suo format preferito: Black and White”, dedicato alla contaminazione musicale ed allinclusione sociale, avvalendosi della collaborazione della cantante statunitense Sherrita Duran.

Il secondo appuntamento della serata alle ore 21,30 è con “Light jazz orchestra”: Franco De Donno alla batteria, Marcello Lupo al basso, Elio Cassarà alla chitarra, Antonio Ferriero al sax, special guest Valentina Grande alla voce, tutti musicisti che non hanno bisogno di presentazioni, saranno protagonisti di virtuosismi ed intrecci di melodie, per regalare emozioni un interessabte mix sonoro, sotto il segno di un sound sostanzialmente fusion. Sono queste le atmosfere proposte da questa strepitosa band. Il loro viaggio approda negli iconici anni 70 per giungere alla contemporaneità, conducendo il pubblico nei mondi di Herbie Hancock, Chick Corea, Miles Davis, Weather Report, Billy Cobham, Brecker Brothers.