Morgan a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani domenica 3 settembre in Piano Recital

53

TRANI (BAT) – La pirotecnica stagione artistica di Palazzo delle Arti Beltrani sta mantenendo le promesse lanciando gli ultimi straordinari appuntamenti del suo cartellone estivo. Domenica 3 settembre evento clou della stagione sarà il concerto di Marco Castoldi, in arte Morgan, nel teatro a cielo aperto della suggestiva Corte ‘Davide Santorsola’. Nel tanto atteso “Piano recital”, uno speciale live piano e voce, l’artista poliedrico ripercorre un repertorio senza tempo di grandi successi della musica cantautorale italiana ed internazionale. Una performance a un tempo generosa e intima con una selezione dei suoi maggiori successi e con riletture dei grandi autori che lo hanno accompagnato durante la sua crescita artistica.

Riduttivo chiamarlo concerto. Piano recital è uno spettacolo unico, un tripudio di musica, cultura e narrazione, per una full immersion nel passato e presente della musica. Morgan sul palco regala al suo pubblico un vero e proprio show a tutto tondo, dalla scoperta della sua musica alla sua arte, ma anche all’insegna della storia della musica. L’artista milanese compie infatti un excursus della canzone d’autore internazionale e italiana, da Bowie a Battisti, da Brian Eno a Battiato, dai Pink Floyd ai Duran Duran, fino a quella dei tanto amati Bindi, Tenco e De Andrè, raccontando e spiegando come nascono e si compongono le canzoni, in una vera e propria lectio di alto profilo culturale.

L’eclettico Morgan non ha sicuramente bisogno di presentazioni. È l’artista per antonomasia: cantautore, musicista polistrumentista, scrittore, compositore, divulgatore musicale e talent scout. Dall’esplosione della ‘New wave’ alla sua scoperta del ‘New romantic’, corrente pop degli anni ’80, tutto il resto è storia. Tra gli artisti più originali e innovatori del panorama musicale italiano ed europeo, la sua produzione spazia dal pop elettronico alla canzone d’autore, dalla grafica digitale alle master class per studenti, dalle colonne sonore per il cinema e il teatro ai libri, fino alla regia di un’opera lirica, con grande attenzione per la ricerca, dalla musica classica alla sintesi vocale. In oltre 30 anni ha calcato i più diversi palcoscenici, a conferma dell’ecletticità di un artista unico, non etichettabile, né collocabile in stereotipi comuni. Personaggio controverso ma molto popolare è stato criticato ed apprezzato, di sicuro non passa inosservato. C’è chi vede in lui le doti artistiche del genio, e chi lo vede soltanto come un intrattenitore.

È stato fondatore e frontman dei Bluvertigo con cui ha vinto gli ‘MTV Europe Music Awards 1998’ nella categoria Best Southern Europe Act (miglior gruppo emergente del Sud Europa); da solista ha vinto due volte la Targa Tenco e il Premio Lunezia 2004 per l’album ‘Canzoni dell’appartamento’ (2003 Columbia Records) e il Premio De André 2010 per il suo secondo album da solista composto integralmente da cover dell’omonimo disco di Faber ‘Non al denaro non all’amore né al cielo’ (2005 Columbia Records). Morgan è anche icona televisiva. Grazie alla sua partecipazione a X Factor Italia è entrato nel guinness dei primati per essere stato giudice record man di talent show. È reduce dal successo della trasmissione in onda su Rai 2 “StraMorgan”.

I biglietti per lo spettacolo (35,00 euro) sono disponibili al seguente link: https://www.i-ticket.it/eventi/morgan-trani-palazzo-delle-arti-beltrani-biglietti, acquistabili anche on line con Bonus Carta del docente e 18 App.

I biglietti di tutti gli spettacoli della stagione artistica 2023 di Palazzo delle Arti sono disponibili al seguente link: https://www.i-ticket.it/groups/stagione-artistica-palazzo-delle-arti-beltrani; la brochure con tutti gli appuntamenti è scaricabile al seguente link: https://www.flipsnack.com/675AA577C6F/palazzo-delle-arti-beltrani-2023/full-view.html

Tutti gli spettacoli cominciano alle 21.00, porta alle 20.30. Per info: 0883.50.00.44 e  www.palazzodelleartibeltrani.it