Brindisi a Natale: si accende la festa sui corsi

24

BRINDISI – Tutte le strade portano al Natale. Le vie del centro storico di Brindisi risplendono di luci e la magia della festa è nell’aria. La città ha un vestito nuovo e diventa un luogo magico regalando suoni, colori emozioni e una calda atmosfera: il cartellone di “Brindisi a Natale 2023” scorre i suoi momenti di spettacolo e riempie le strade di giochi, musica e animazione. Lunedì 18 dicembre i corsi diventano l’itinerario a tappe di due carovane colorate e gioiose: si comincia alle ore 18.30 da piazza Cairoli con la parata “Street Magic Fantasy“, passerella festosa dedicata ai più piccoli con i personaggi dei cartoon preferiti: supereroi, principesse e miti della tv e dei fumetti, in tutto venti tra cui Masha e OrsoTopolino e MinniePaperinoPippoCenerentolaWinnie the PoohBiancaneveFrozenRapunzelSpidermanHulk e la Bella e la Bestia, che sfileranno e balleranno con la Christmas Street Band in testa, per un viaggio nel mondo delle favole e dell’immaginazione. Grandi e bambini saranno proiettati in un clima di festa, mentre i personaggi Disney coinvolgeranno il pubblico in una magica atmosfera di allegria e divertimento.

Parte da piazza Cairoli, ma alle 19, anche la “Salento Funk Orchestra“, una spettacolare marching band nata dall’idea di un gruppo di musicisti salentini, uniti dalla passione per il funk e dalla tradizione bandistica. Il repertorio, orientato in particolare al funk, è arrangiato per una big band di sedici elementi. Un mix di passione, tradizione, creatività e contaminazione, per una street band sullo stile delle più celebri formazioni americane che dà vita alla “musica con le gambe”, uno show suggestivo e originale.

Seguendo tragitti diversi, le due compagnie viaggianti e danzanti faranno tappa comune in piazza Vittoria, dove incontreranno i bambini per fare festa insieme e scattare divertenti selfie-ricordo.

Sempre lunedì 18 dicembre appuntamento alle 20.30 con “I Suoni della Devozione“, la rassegna musicale internazionale nelle chiese storiche di Brindisi, giunta alla XXIV edizione. Protagonista nella chiesa del Cristo dei Domenicani la cantante e suonatrice di oud libanese Lamia Yared con un repertorio che spazia dalla musica classica araba e ottomana alla tradizione sefardita e greca. Il concerto segna un ponte culturale tra Brindisi, “Porta d’Oriente” del Medioevo, e le ricche tradizioni musicali di Bisanzio. Lamia, celebre per la sua abilità nel canto orientale e nell’esecuzione dell’oud, offre un’esperienza musicale che riflette il suo profondo legame con il patrimonio del Mediterraneo e la sua carriera internazionale.